Juve, Chiellini: "I complimenti al Napoli non ci fanno né caldo né freddo. Venerdì sfida con noi stessi, a loro toglierei Insigne"

Le altre di A  
Juve, Chiellini: I complimenti al Napoli non ci fanno né caldo né freddo. Venerdì sfida con noi stessi, a loro toglierei Insigne

Napoli-Juventus si avvicina e Giorgio Chiellini ha già sciolto i nodi: venerdì sera al San Paolo lui ci sarà. Higuain è da vedere. Intanto, il difensore bianconero ha rilasciato un'intervista si microfoni di Tuttomercatoweb: "Il Napoli prende più complimenti di noi? A noi non fa né caldo né freddo, ci interessa arrivare a fine anno in cima, dei complimenti non ci interessa. Napoli-Juve non è decisiva, ma è molto importante. Per noi sarà un mese cruciale".

Sulla gara di venerdì: Il Napoli è una squadra molto organizzata, che attacca bene e che pressa bene. Da parte nostra servirà spirito di sacrificio per contrastarli. Loro hanno grandi campioni che vanno rispettati. Non temuti, ma di certo rispettati. Hanno qualche difetto, qualche lacuna, e bisognerà sfruttarla. Ma sarà naturale soffrire venerdì sera. Anche due anni fa eravamo dietro il Napoli in classifica e al San Paolo andò male, poi al ritorno quando ci poteva bastare anche un pari vincemmo grazie a Zaza. Siamo abituati alla pressione. Con tutto il rispetto, adesso non guardiamo la classifica. Abbiamo perso dei punti per strada, ma se si fa il paragone anche con gli anni scorsi è il Napoli a fare qualcosa di incredibile".

"A fine 2017 avremo qualche indizio in più. Quella di venerdì sarà anche una sfida con noi stessi. Il campionato non finsice domani, ma se facciamo tre sconfitte in tre scontri diretti...

Dovessi togliere un giocatore al Napoli? Sono tanti bravi, forse ti dico Insigne perché lo conosco da tanti anni e ha tanta qualità". 

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    38

    15
    12
    2
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    15
    11
    3
    1
  • logo LazioLazioCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo RomaRomaEL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    28

    15
    8
    4
    3
  • logo ParmaParma

    21

    15
    6
    3
    6
  • logo NapoliNapoli

    21

    15
    5
    6
    4
  • logo TorinoTorino

    20

    15
    6
    2
    7
  • 10º

    logo MilanMilan

    20

    15
    6
    2
    7
  • 11º

    logo VeronaVerona

    18

    15
    5
    3
    7
  • 12º

    logo BolognaBologna

    16

    15
    4
    4
    7
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    16

    15
    4
    4
    7
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    15

    14
    4
    3
    7
  • 15º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    15

    15
    4
    3
    8
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    12

    15
    3
    3
    9
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    10

    14
    3
    1
    10
  • 20º

    logo SpalSpalR

    9

    15
    2
    3
    10
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Gattuso-Napoli, Gazzetta: la reazione della squadra ai nuovi metodi d'allenamento, ecco cosa trapela da una voce interna