Calzona in conferenza: "Grave e inaccettabile quello che è accaduto, non facciamo squadra. Bisogna andare a casa zitti"

Diretta  
CalzonaCalzona

Conferenza stampa di Calzona dopo la partita Napoli-Frosinone. Dallo stadio Maradona le parole del mister del Napoli al termine della gara

Ultime notizie Napoli - Gentili spettatrici e spettatori di CalcioNapoli24, vi diamo il benvenuto alla conferenza stampa al termine di Napoli-Frosinone con le dichiarazioni live dallo stadio Maradona dell'allenatore della SSC Napoli Francesco Calzona.

Napoli-Frosinone: conferenza Calzona

Di seguito in conferenza stampa l'allenatore della SSC Napoli Francesco Calzona dopo Napoli-Frosinone. Queste le sue dichiarazioni dalla sala stampa dello stadio Maradona di Fuorigrotta.

"Non è possibile sempre fare 3-4 gol per vincere la partita. Dobbiamo imparare ad essere più solidi, anche se nella mia gestione non è mai successo perché abbiamo sempre preso gol. In fase di non possesso rischiamo sempre e non c'è mai la sensazione che stiamo gestendo la partita. Non abbiamo la percezione del pericolo ed è grave, non riusciamo a fare squadra. Ogni volta ci passano la palla dentro e fanno saltare la linea, invece di correre rincorriamo, eppure lo scorso anno recuperava palla velocemente questa squadra.

Oggi erano più di 50mila, siamo noi che dobbiamo trascinare il pubblico. Per noi deve essere un vantaggio che vengono in così tanti a questo orario, se poi arrivano i fischi dobbiamo prenderli e andare a casa zitti. Dobbiamo sempre credere all'Europa, la matematica non ci condanna. Continuiamo a subire due gol a partita, appena passati in vantaggio ho detto ai miei di muovere la palla e sbagliare poco. Non è accaduto questo, è inaccettabile come sono arrivati gli avversari in area di rigore. La squadra non è giovanissima e non siamo al 100% nella condizione fisica, ma si può migliorare facendo squadra in queste cose per evitare tutto questo.

Bisogna sempre avere un obiettivo e degli stimoli nella vita, che sia il massimo o un obiettivo secondario. Ho detto alla squadra che in questo modo non avremmo mai vinto. E' chiaro che i tifosi sono delusi, dobbiamo noi portare la gente dalla nostra parte. Sono molto dispiaciuto perché mi aspettavo di vincere, se vinci due di fila cresce l'entusiasmo e l'autostima. Incide sul morale mio e della squadra questo risultato. Da domani già penserò a come tirare fuori la squadra da questa situazione".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    93

    37
    29
    6
    2
  • logo MilanMilanCL

    74

    37
    22
    8
    7
  • logo BolognaBolognaCL

    68

    37
    18
    14
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    68

    37
    18
    14
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    66

    36
    20
    6
    10
  • logo RomaRomaECL

    63

    37
    18
    9
    10
  • logo LazioLazio

    60

    37
    18
    6
    13
  • logo FiorentinaFiorentina

    57

    37
    16
    9
    12
  • logo TorinoTorino

    53

    37
    13
    14
    10
  • 10º

    logo NapoliNapoli

    52

    37
    13
    13
    11
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    46

    37
    11
    13
    13
  • 12º

    logo MonzaMonza

    45

    37
    11
    12
    14
  • 13º

    logo VeronaVerona

    37

    37
    9
    10
    18
  • 14º

    logo LecceLecce

    37

    37
    8
    13
    16
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    36

    38
    8
    12
    18
  • 16º

    logo FrosinoneFrosinone

    35

    37
    8
    11
    18
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    34

    37
    5
    19
    13
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    33

    37
    8
    9
    20
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    29

    37
    7
    8
    22
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    16

    37
    2
    10
    25
Back To Top