Ricavi Napoli - Studio UEFA, impatto migliore di sempre della Champions: risultato operativo più alto della storia

Champions League fonte : Claudio Russo, Leonardo Vivard
Studio UEFA: miglior impatto Champions sui ricavi per la SSC NapoliStudio UEFA: miglior impatto Champions sui ricavi per la SSC Napoli

Ricavi Champions Napoli. Miglior risultato di sempre per impatto Champions sui ricavi Napoli. La UEFA pubblica i risultati ufficiali sui ricavi di Champions

Ricavi Napoli. La UEFA ha pubblicato la decima edizione della relazione comparativa sulle licenze per club, intitolata "The European Club Footballing Landscape" (Il panorama del calcio europeo per club). Dove ci sono anche i risultati dei ricavi Champions Napoli. Oltre ad esaminare l'anno finanziario 2017, il documento analizza le principali tendenze degli ultimi dieci anni. Detto ciò diamo uno sguardo a ciò che riguarda la SSC Napoli e i ricavi Napoli.

RICAVI 2017, RICAVI NAPOLI 19° IN EUROPA

I ricavi Napoli 2017 hanno superato quota 200 milioni, attestandosi a quota 203 milioni di euro (-122 milioni rispetto alla media delle prime 30 d’Europa). Diciannovesimo posto europeo nel 2017. Un bel balzello rispetto a quello del 2016, con 58 milioni di euro di crescita rispetto al precedente da 145. 
Un salto del 40% in positivo, raggiunto ovviamente grazie alla partecipazione alla Champions League che, come si apprende tramite la relazione UEFA, è davvero fondamentale. Superiori al Napoli due squadre di Premier League come Southampton (18° con 212 milioni) e West Ham (17° con 222 milioni), mentre la distanza con top 15, top 10 e top 5 è la seguente:

  • -66 milioni dall’Inter 15°
  • -209 milioni dalla Juventus 10°
  • -355 milioni dal Manchester City

All’interno della top 30 ci sono ben tredici società della Premier League, di cui ben nove con ricavi  maggiori del Napoli: segno che gli introiti TV inglesi favoriscono eccome.

DIRITTI TV NAPOLI, FUORI DALLA TOP 20

Il primo anno dell'attuale ciclo di diritti televisivi in Premier League ha fatto aumentare ulteriormente i ricavi dei club inglesi (+28%). Solo Barcellona, Juventus e Real Madrid hanno incassato di più in diritti televisivi del 20esimo club in Premier League. A certe cifre è quasi impossibile competere: la Premier ha venduto nel 2017 i diritti TV per 2910 milioni di euro, con una media di 145,5 milioni per squadra. La Spagna è seconda con 1250 milioni (62,5 di media), l’Italia è terza con 1055 (52,8 di media). 

Guardando la top 20, le uniche squadre non inglesi sono il Barcellona 7° con 154 milioni di euro, il Real Madrid dodicesimo con 142 milioni, la Juventus ventesima con 122. Cambiano, ovviamente, le percentuali di influenza sui ricavi (ad esempio il Bournemouth decimo con 144 milioni di euro, che rappresentano il 91% del totale). Per fare un raffronto: il Napoli, nel 2017, ne ha incassati ‘soltanto’ 77.

PREMI UEFA, SOLO TRE SQUADRE MEGLIO DEL NAPOLI

Il Napoli è la quarta squadra europea per maggiore incasso da premi UEFA nel 2017, con ben 66 milioni di euro in totale. Nella classifica europea gli azzurri sono alle spalle soltanto della Juventus (112 milioni di euro), del Real Madrid (90 milioni) e del Leicester City (82 milioni). Un risultato eccezionale, se consideriamo che la media europea è fissata a 57 milioni. I 66 milioni di euro ottenuti dalla UEFA vanno a sommarsi ai 77 milioni di euro incassati dalla vendita dei diritti televisivi in Italia, con un rateo di 0,9 tra le due cifre. È il risultato migliore di sempre, frutto sia dell’impennata delle cifre, sia dei risultati sportivi (l’ultima volta che il Napoli raggiunse gli ottavi, nel 2011-2012, incassò 27,7 milioni dalla UEFA).

È molto importante raggiungere la fase ad eliminazione diretta della Champions, perché innalza i premi ottenuti dalla UEFA: nelle prime 12 squadre ci sono soltanto team che hanno superato i gironi, mentre è interessante notare come il Manchester United, vincitore dell’Europa League 2017, abbia incassato 46 milioni di euro totali e figuri al 14° posto della classifica. Segno che arrivare fino in fondo all’Europa League può portare a premi UEFA tutto sommato accettabili.

PREMI UEFA E RICAVI, NESSUNO COME IL NAPOLI IN ITALIA

I ricavi Napoli vantano un impatto del 33% da premi UEFA sui ricavi Champions Napoli. Il club di Aurelio De Laurentiis è primo in questa statistica in Italia, anche più della Juventus che chiude con un impatto del 27%.
Dallo studio emerge, inoltre, il confronto con i dieci principali campionati europei.

  • INGHILTERRA: Leicester City (30%)
  • SPAGNA: Siviglia (25%)
  • ITALIA: Napoli (33%)
  • GERMANIA: Lipsia (17%)
  • FRANCIA: Monaco (46%)
  • PORTOGALLO: Braga (39%)
  • TURCHIA: Osmanlispor (40%)
  • RUSSIA: CSKA Mosca (35%)
  • SVIZZERA: Basilea (39%)
  • UCRAINA: Zorya Luhansk (84%)

La UEFA, per il triennio 2015-2018, ha destinato una somma di ben 245 milioni di euro per le squadre che, in questi tre anni, non hanno disputato una competizione europea. Questa cifra ha registrato un incremento del 24%, e la sua incidenza sui ricavi delle squadre italiane che non hanno disputato Champions o Europa League dal 2015 al 2018 si attesta all’11%.

SSC Napoli, profitti operativi più alti di sempre

uefa napoli profitti operativi

Il Napoli si posiziona al settimo posto per profitti operativi (gestione caratteristica aziendale) con un valore di 75 milioni di euro. Con un aumento del 37% rispetto all’anno 2016 dietro solo Burnley (40%) e Leicester (38%). Ed un totale di 395 milioni di euro di utili operativi dal 2008 al 2017, sempre in aumento.

Gli utili operativi del 2017 dell'Arsenal, pari a € 144 milioni, rappresentano il terzo più alto profitto operativo nella storia del club. Mentre il Bayern Munchen, Leicester City, Tottenham Hotspur, SSC Napoli, West Ham United e sei delle squadre classificate dalla posizione 11 alla 20 nella tabella, hanno riportato i loro più alti profitti operativi di sempre.

UEFA, classifica squadre più costose

Le prime tre costano il 40-50% più della quarta

Lo studio, dunque, approfondisce il costo complessivo di ciascuna squadra mediante il costo originario di trasferimento. Da questa analisi emerge che le prime tre squadre hanno un prezzo del 40-50% in più del quarto club più costoso. 

Il Napoli in questa classifica si colloca alla posizione numero 14, con un costo originario della squadra di 290 milioni, ed un valore dei calciatori a bilancio 2017 di 167 milioni. Questo non significa che il valore dei giocatori sia diminuito, ma, che mediante ammortamento il peso in bilancio si sia ridotto per il Napoli

Il dato che è utile sottolineare è la netta differenza tra le prime in classifica e le altre. La prima squadra più costosa, il Manchester City, con un costo di 800 milioni, stacca il Napoli di De Laurentiis di 510 milioni.

SSC Napoli, tetto salari contenuti

Inoltre, analizzando il rapporto tra costo dei cartellini e monte ingaggi, questo risulta essere intorno ai 2.7. Ciò significa, come ribadito più volte, che la SSC Napoli predilige investire somme superiori per l’acquisizione del calciatore e mantenere un tetto salari contenuto. Il secondo dato più alto dopo il Benfica che si attesta ad un rapporto di 2.9.

Twitter: @LeonardoVivard & @claudioruss

©riproduzione riservata

FOTO ALLEGATE
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    66

    24
    21
    3
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    53

    24
    16
    5
    3
  • logo InterInterCL

    46

    24
    14
    4
    6
  • logo MilanMilanCL

    42

    24
    11
    9
    4
  • logo RomaRomaEL

    41

    24
    11
    8
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo LazioLazio

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    35

    24
    8
    11
    5
  • logo TorinoTorino

    35

    24
    8
    11
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    33

    24
    9
    6
    9
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    30

    24
    7
    9
    8
  • 12º

    logo ParmaParma

    29

    24
    8
    5
    11
  • 13º

    logo GenoaGenoa

    28

    24
    7
    7
    10
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    24

    24
    5
    9
    10
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    22

    24
    5
    7
    12
  • 16º

    logo SpalSpal

    22

    24
    5
    7
    12
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    21

    24
    5
    6
    13
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    18

    24
    3
    9
    12
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    16

    24
    3
    7
    14
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    9

    24
    1
    9
    14
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Europa League, il Napoli pesca il Salisburgo: la reazione dello spogliatoio alla notizia, il retroscena