Sarri in conferenza: "Ghoulam? Difficile sostituirlo, se Mario Rui non è al top c'è Hysaj! Calci piazzati? La fisicità è limitata. Mertens aveva un leggero risentimento" [VIDEO]

Champions League fonte : dal nostro inviato al San Paolo, Claudio Russo
Maurizio Sarri (Napoli, 10 gennaio 1959) è un allenatore di calcio italiano, attuale tecnico del Napoli.Maurizio Sarri (Napoli, 10 gennaio 1959) è un allenatore di calcio italiano, attuale tecnico del Napoli.

Gentili lettrici e lettori di CalcioNapoli24, benvenuti alla diretta testuale e video della conferenza stampa post-partita di Maurizio Sarri, allenatore del Napoli, dopo la partita con il Manchester City. Tra pochi minuti vi proporremo le sue parole.

23.49 - Termina la conferenza stampa.

23.47 - Cosa mi lasciano le due sfide con il Manchester City? "Ci lascia la consapevolezza di essere cresciuti in convinzione, coraggio e voglia di giocare contro avversari molto forti. Col Real finì quando andammo in svantaggio, stasera la sensazione del risultato in bilico era forte: c'è stata reazione dopo il gol dello svantaggio, è un passo in avanti. Scontrarsi contro squadre del genere è estremamente difficile, basta vedere i loro sostituti. Nella testa dei miei c'è la convinzione di poter fare anche risultato"

23.46 - Su Mertens, come sta? "Aveva un leggero risentimento, non ha subito variazioni a livello di dolore e perciò è rimasto in campo. Il dottore non ha dato valutazioni negative, magari l'ha condizionato un minimo ma Dries non ha corso rischi"

23.45 - Hysaj sulla sinistra? Può essere soluzione dal 1'? "Può esserlo se Mario Rui non torna velocemente al top, se non torna presto quello di due anni fa allora la priorità è su Elseid. Poi magari risolviamo anche il problema della fisicità con Mario (ride, ndr)"

23.41 - Quanto influisce il ko di Ghoulam? "Faouzi è diventato uno degli esterni più forti d'Europa, le conseguenze dell'infortunio sarebbero preoccupanti. Avere in rosa un giocare di pari valore sarebbe impossibile, stasera era ancora più difficile perchè in Europa la panchina a 18 costringe a delle scelte: noi portiamo Maggio, perchè in necessità Hysaj può giocare a sinistra. Ma speravamo giocasse per 5 minuti, non per 60...se non avessimo portato Maggio, non avevamo soluzioni. Adesso abbiamo Mario Rui dopo una stagione difficile, è indietro di condizione e vediamo di portarlo velocemente ad un buon rendimento. Sostituire Ghoulam adesso è dura"

23.40 - Gol presi su palla inattiva così come col Real Madrid? "La nostra fisicità è limitata, andiamo in difficoltà anche in Serie A su queste situazioni. La fisicità ci dà tanti benefici, questa è l'altra faccia della medaglia. E' un aspetto sul quale lavoriamo, ma contro squadre di livello così elevato la fisicità aumenta e queste situazioni possono mandarci in difficoltà. Sono le nostre caratteristiche, se sono 75 chili e mi arriva addosso uno di 88-90 magari mi sposta e la prende lui"

23.37 - Guardiola ha detto che per 20 minuti li abbiamo massacrati? "Anche loro non mi sono sembrati male...(ride, ndr). Sono contento della prima mezz'ora e soddisfatto di un altro particolare: col Real Madrid andammo sotto e finì lì, mentre stasera con una squadra come loro abbiamo reagito. A livello mentale siamo più vicini a queste realtà, adesso. Abbiamo messo dentro delle ingenuità, perdere palla così sul 2-3 magari era un dribbling da non tentare: se chiedi coraggio, non puoi lamentarti se ne mettono troppo..."

23.34 - Ecco Maurizio Sarri: "Non so cosa abbia Ghoulam, c'è la sensazione che sia un problema: domani ne sapremo di più. L'infortunio ci è costato molto, eravamo in completo predominio del match e prima di riassestarci abbiamo perso baricentro e sicurezza. A livello di partita c'è costato molto, ma il Napoli è stato coraggioso: abbiamo preso il 2-3 su una palla gol nostra, li abbiamo portati nell'acqua alta e ci siamo esposti nel tentativo di vincerla. Meglio così che chiudersi per 80 minuti, ci abbiamo provato e non ci siamo andati nemmeno troppo lontani: il City adesso è la più forte in Europa, gli abbiamo lasciato spazi per via del risultati. Sono contento di coraggio, tecnica, organizzazione e trenta minuti sontuosi" 

23.33 - Siamo in attesa di Maurizio Sarri.

VIDEO ALLEGATI
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    38

    15
    12
    2
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    15
    11
    3
    1
  • logo LazioLazioCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo RomaRomaEL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    28

    15
    8
    4
    3
  • logo ParmaParma

    21

    15
    6
    3
    6
  • logo NapoliNapoli

    21

    15
    5
    6
    4
  • logo TorinoTorino

    20

    15
    6
    2
    7
  • 10º

    logo MilanMilan

    20

    15
    6
    2
    7
  • 11º

    logo VeronaVerona

    18

    15
    5
    3
    7
  • 12º

    logo BolognaBologna

    16

    15
    4
    4
    7
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    16

    15
    4
    4
    7
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    15

    14
    4
    3
    7
  • 15º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    15

    15
    4
    3
    8
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    12

    15
    3
    3
    9
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    10

    14
    3
    1
    10
  • 20º

    logo SpalSpalR

    9

    15
    2
    3
    10
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Tuttosport - Jorge Mendes è a Napoli! Summit con Gattuso e De Laurentiis, c'è una richiesta di Rino sul mercato