Youth League, le pagelle di Liverpool-Napoli 5-0: Bartiromo e Gaeta disastrosi, si salvano solo D'Andrea e Marino! Baronio esagera col turnover

Calcio giovanile  
Roberto Baronio, allenatore della Primavera del NapoliRoberto Baronio, allenatore della Primavera del Napoli

Il Napoli Primavera finisce nel peggiore dei modi il suo percorso in Youth League, dopo esser stati eliminati, quest'oggi cadono a Liverpool e subiscono

Il Napoli Primavera finisce nel peggiore dei modi il suo percorso in Youth League, dopo esser stati eliminati, quest'oggi cadono a Liverpool e subiscono ben cinque reti. Una batosta, dopo quella contro l'Atalanta, per la formazione di Baronio.

Le pagelle di Liverpool-Napoli 5-0

D'Andrea 6.5 - Si distende bene sul tiro di Cain nei primi minuti di gioco. Ottima parata da distanza ravvicinata sulla conclusione di Glatzel. Miracoloso intervento su Jones con una parata in due tempi. Ottima l'uscita sul tentativo pericoloso di Glatzel. Non può nulla sui cinque gol subiti.

Bartiromo 5 - In nettà difficoltà su Rafael Camacho, non riesce a fermare i dribbling del talento dei Reds. Inizio della ripresa catastrofico per il difensore azzurro, lascia due volte liberi Jones e Glatzel che insaccano in rete.

Perini 5.5 - Deciso e preciso ma non può far nulla da solo visto l'asfissiante forcing del Liverpool. Nella ripresa sbaglia a marcare Jones in occasione del quarto gol inglese (dal 17'st Esposito G. sv).

Casella 5 - I pericoli arrivano dalla sua fascia di competenza, in affanno per tutta la partita. Mai pericoloso in fase offensiva. Sbaglia tanti, troppi, passaggi.

Gaeta 4.5 - Si dimentica la marcatura su Rafael Camachio che appoggia la palla in rete in occasione del primo gol inglese (dal 29'st Manzi sv).

Marino 6 - In un paio di occasioni si trova al posto giusto in fase difensiva per fermare le avanzate offensive del Liverpool. Cerca di far ripartire la manovra azzurra, ma fermato più volte dai centrocampisti del Liverpool. Bravo a far girare il pallone e allargare il gioco sugli esterni. 

D'Alessandro 5 - Sovrastato dalla velocità e fisicità del centrocampo del Liverpool. Inoltre non riesce a far partire la manovra azzurra (dal 17'st Zedadka sv).

Esposito A. 5 - Tocca pochi palloni e non è decisivo nella fase difensiva facendosi saltare più volte. In occasione del secondo gol perde la marcatura su Millar.

Calvano 5.5 - Prova con le sue falcate a impensierire la difesa del Liverpool ma senza creare danni visto che viene lasciato da solo.

Saporetti 4 - Nessun apporto offensivo, spettatore non pagante (dal 29'st Sgarbi sv).

Guadagni 4 - Zero tiri in porta, un dato che fa riflettere sulla prestazione dell'attaccante (dal 17's Gaetano sv). 

All.: Baronio 5.5 - Conferma il 3-5-2 per rinforzare il centrocampo al cospetto della velocità di gioco del Liverpool. Sceglie di adottare un ampio turnover visto che il Napoli non ha nulla da dire in questa competizione. Cambia tutta la formazione rispetto alla gara di campionato contro l'Atalanta. Una scelta sbagliata infatti il Liverpool dilaga e serve la manita agli azzurri. Una brutta figura a livello europeo, queste partite vanno sempre onorante anche se si è già eliminati.

di Simone Scala (Twitter: @SimoneScala17)

RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    90

    38
    28
    6
    4
  • logo NapoliNapoliCL

    79

    38
    24
    7
    7
  • logo AtalantaAtalantaCL

    69

    38
    20
    9
    9
  • logo InterInterCL

    69

    38
    20
    9
    9
  • logo MilanMilanEL

    68

    38
    19
    11
    8
  • logo RomaRomaEL

    66

    38
    18
    12
    8
  • logo TorinoTorino

    63

    38
    16
    15
    7
  • logo LazioLazio

    59

    38
    17
    8
    13
  • logo SampdoriaSampdoria

    53

    38
    15
    8
    15
  • 10º

    logo BolognaBologna

    44

    38
    11
    11
    16
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    43

    38
    9
    16
    13
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    43

    38
    11
    10
    17
  • 13º

    logo SpalSpal

    42

    38
    11
    9
    18
  • 14º

    logo ParmaParma

    41

    38
    10
    11
    17
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    41

    38
    10
    11
    17
  • 16º

    logo FiorentinaFiorentina

    41

    38
    8
    17
    13
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    38

    38
    10
    8
    20
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    25

    38
    5
    10
    23
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    17

    38
    2
    14
    22
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Rai - l'entourage di Icardi manda segnali al Napoli! Manolas o Milenkovic in difesa, serve tempo per James Rodriguez