Di Marzio: "Callejon è diventato un'acciuga, deve giocare Rog! ADL manca quando deve dare il colpo del k.o. sul mercato"

Le Interviste  

Gianni Di Marzio ha rilasciato alcune dichiarazioni a Canale 21: "Quando c'è da dare il colpo del k.o. questo presidente deve fare uno sforzo economico. Il progetto tecnico dei giovani è bello ed interessante, ma non basta. Due anni fa eravamo in testa, ma sono arrivati con tutto il rispetto Grassi e Regini che hanno fatto tre minuti in due. Ghoulam? Si è disgraziatamente male e Mario Rui, al momento, non si è dimostrato di pari valore. Volevamo fisicità ma si è voluto prendere uno alto 164 centimeti. Zapata doveva restare ed essere accontentato. Callejon è diventato una acciuga, è dimagrito: deve giocare Rog. Ho visto giocare Ounas e mi chiedo come mai con Insigne fuori adattiamo un centrocampista come Zielinski e non usiamo l'ex Bordeaux".

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • AtalantaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • BolognaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • CagliariCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • ChievoCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • EmpoliEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • FiorentinaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • Frosinone

    0

    0
    0
    0
    0
  • Genoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • Inter

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    Juventus

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    Lazio

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    Milan

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    Napoli

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    Parma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    Roma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    Sampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    Sassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    SpalR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    TorinoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    UdineseR

    0

    0
    0
    0
    0
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

SSC Napoli, che caduta di stile! CN24 si dissocia