IL GIORNO DOPO Fiorentina-Napoli...le trattative presunte, Milik risentito e l'azzurro straordinario

Rubriche  
IL GIORNO DOPO Fiorentina-Napoli...le trattative presunte, Milik risentito e l'azzurro straordinario

fiorentina-napoli

Notizie Calcio Napoli - Il giorno dopo Fiorentina – Napoli. Finalmente si gioca. Dopo mesi e mesi di trattative vere o presunte, di avvistamenti di procuratori, madri, sorelle e amanti. Dopo che pare siano stati trattati un centinaio di calciatori di tutti i ruoli e di tutti e cinque i continenti. In questa lunga estate il Napoli non si è fatto mancare nulla. Fino alla Campana. C’è chi suona la Campana e chi la carica. Tra questi sicuramente mister Ancelotti che alla vigilia ha rilasciato dichiarazioni importanti e impegnative.

Il giorno dopo Fiorentina – Napoli. Al Franchi i 9/11 sono quelli della scorsa stagione. Manolas arrivato per la partenza improvvisa o quasi di Albiol e Di Lorenzo. E come al solito ci penseranno i soliti noti. Milik ha ufficialmente un risentimento muscolare o è più semplicemente risentito e basta. Per la città del giglio non è neanche partito. Ha mandato un messaggio di sostegno. Il suo l’ha fatto. Si spera lo faccia anche in campo se dovesse restare da queste parti. Partita dal divano di casa anche per Ounas. Di lui non si hanno notizie di messaggi inviati. Forse ha ancora problemi con l’italiano scritto. Chi non ha problemi con l’italiano sono i soliti compilatori di griglie di partenza. Come si possa a mercato in corso resta un mistero. Forse con questo caldo meglio cimentarsi in grigliate all’aperto con gli amici, che mettersi a compilare griglie.

Il giorno dopo Fiorentina – Napoli. Un rigore quantomeno dubbio, porta in vantaggio i viola. Pare che alcune regole siano cambiate. Nel dubbio, si è preferito fischiare il penalty contro. La reazione è blanda. Gli uomini di Montella, sembrano tarantolati guidati dai figli d’arte Chiesa e Sottil. Poi sale in cattedra Ciro Mertens. Prima disegna una parabola all’incrocio e dopo due minuti si procura un rigore che Insigne trasforma con freddezza. Risultato ribaltato.

Il giorno dopo Fiorentina – Napoli. Da una dormita collettiva da azione d’angolo, il pareggio dei viola. Dura poco. Callejon rimette le cose a posto con un diagonale chirurgico. Più chirurgico ancora Boateng. E nuovo pari viola.  Ma non è finita. Per l’ennesima volta sale in cattedra ancora una volta lui: Josè Maria Callejon.  Dopo più di un’ora di gioco, piazza l’ennesimo scatto a campo aperto. Con la naturalezza del campione  addomestica con un solo tocco sulla testa di Insigne, un millimetrico lancio di 40 metri di Mertens. Doppietta per il 24 che cala il poker e regala al Napoli i primi tre punti della stagione. Nel finale, Ancelotti schiererà lo spagnolo anche nel ruolo di centravanti e anche lì farà bene. Giocatore straordinario.

Il giorno dopo Fiorentina – Napoli. Passano gli anni e le campagne acquisti, ma le castagne dal fuoco ci pensano a toglierle sempre i tre piccoletti. Insieme ai tre punti, sono gli unici da salvare in una serata che ha visto  sbandare il Napoli in più di un’occasione e con molti elementi non ancora in condizione.  

Stefano Napolitano

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo TorinoTorinoEL

    6

    2
    2
    0
    0
  • logo AtalantaAtalantaEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo MilanMilan

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo RomaRoma

    5

    3
    1
    2
    0
  • logo LazioLazio

    4

    3
    1
    1
    1
  • 10º

    logo VeronaVerona

    4

    3
    1
    1
    1
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    3

    3
    1
    0
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    3

    3
    1
    0
    2
  • 14º

    logo BresciaBrescia

    3

    3
    1
    0
    2
  • 15º

    logo ParmaParma

    3

    3
    1
    0
    2
  • 16º

    logo SpalSpal

    3

    3
    1
    0
    2
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    3
    1
    0
    2
  • 18º

    logo FiorentinaFiorentinaR

    1

    3
    0
    1
    2
  • 19º

    logo LecceLecceR

    0

    2
    0
    0
    2
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    0

    3
    0
    0
    3
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Scandalo Juve, nuove intercettazioni: "Agnelli ha incontrato la famiglia Dominello a Napoli, diglielo che vi rompiamo il c...!"