ADL: "Fortunatamente i giornali non li legge nessuno", Zazzaroni risponde: "Frase molto grave, sarà una battuta riuscita male"

Rassegna Stampa  
ADL: Fortunatamente i giornali non li legge nessuno, Zazzaroni risponde: Frase molto grave, sarà una battuta riuscita male

Il giornalista Zazzaroni risponde a De Laurentiis sulla frase dei giornali

Ultime calcio Napoli. "In questi giorni ho letto di tutto e di più, ma anche su giornali importanti. Fortunatamente i giornali non li legge più nessun", così Aurelio De Laurentiis un attimo dopo aver concluso la conferenza stampa alla quale aveva invitato i giornalisti dei giornali importanti che, a suo dire, non legge più nessuno. Ecco quanto riportato dal giiornalista Ivan Zazzaroni sull'edizione odierna del Corriere dello Sport

Grave che un uomo dell’intelligenza, dell’esperienza e della sensibilità del presidente del Napoli (impeccabile ieri nell’interpretazione del comandante deciso e riordinatore) ceda a considerazioni qualunquistiche e populiste come quella esposta ai microfoni di Sky: davvero lui si rallegra di vivere in un mondo in cui i cittadini non leggono più i giornali? E’ questa la sua idea di democrazia e informazione? Conoscendolo da anni, propendo per la battuta riuscita male. Gli ricordo peraltro che i giornali gli italiani li leggono più di prima. Solo che lo fanno ricorrendo sempre più spesso alle edicole virtuali, quelle che non costano un tubo.

Zazzaroni su De Laurentiis
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    32

    12
    10
    2
    0
  • logo InterInterCL

    31

    12
    10
    1
    1
  • logo LazioLazioCL

    24

    12
    7
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    24

    12
    7
    3
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    22

    12
    6
    4
    2
  • logo RomaRomaEL

    22

    12
    6
    4
    2
  • logo NapoliNapoli

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo ParmaParma

    17

    12
    5
    2
    5
  • logo FiorentinaFiorentina

    16

    12
    4
    4
    4
  • 10º

    logo VeronaVerona

    15

    12
    4
    3
    5
  • 11º

    logo TorinoTorino

    14

    12
    4
    2
    6
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    14

    12
    4
    2
    6
  • 13º

    logo SassuoloSassuolo

    13

    11
    4
    1
    6
  • 14º

    logo MilanMilan

    13

    12
    4
    1
    7
  • 15º

    logo BolognaBologna

    12

    12
    3
    3
    6
  • 16º

    logo LecceLecce

    10

    12
    2
    4
    6
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    9

    12
    2
    3
    7
  • 18º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    9

    12
    2
    3
    7
  • 19º

    logo SpalSpalR

    8

    12
    2
    2
    8
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    7

    11
    2
    1
    8
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Benevento, Maggio: "Napoli invivibile? Si cerca di deprezzare la città più bella del mondo. Insigne mi ha confermato una cosa"