"Spero di restare", Mertens segna ancora e chiede il rinnovo: Dries mette nel mirino Maradona e Hamsik

Rassegna Stampa fonte : PM - Il Roma
Spero di restare, Mertens segna ancora e chiede il rinnovo: Dries mette nel mirino Maradona e Hamsik

«Voglio restare. Per battere il record di Marek, per restare nella storia di questo club». La sfida all’ex capitano arrivava dalla vivida voce di Dries Mertens nel giorno del suo compleanno, quando nella sfida con il Cagliari come regalo personale il belga aveva scartato il gol numero 107 in azzurro. Ieri, nella sconfitta con il Bologna, quello che ormai viene chiamato da tutti “Ciro” ha fatto un ulteriore passo in avanti nella lunga scala della storia del Napoli. Adesso s’è affiancato a un mito come Attila Sallustro (108 gol), nel terzo scalino. Davanti al belga restano solo due bandiere storiche: Diego Armando Maradona (115) e Marek Hamsik (123).

Futuro azzurro? Dalla sua l’ex PSV ha il fatto di aver conquistato appieno la fiducia di Ancelotti, è stato bravo a guadagnarsi la conferma per la prossima stagione e a breve dovrebbe arrivare anche il rinnovo di contratto, di uno o due anni poi si vedrà. E lui cosa ne dice del futuro? «Io voglio essere ancora più importante per la squadra. All’inizio ho trovato un po’ di difficoltà con il cambio modulo, ma pian piano sono riuscito ad adattarmi». Il folletto nativo di Lovanio entra poi nel dettaglio degli accordi con il Napoli: «Ho ancora un anno di contratto e resterò qui, di certo non ho sentito questa come la mia ultima partita ». Non lo sarà, questo è certo, che arrivi o non arrivi questo benedetto prolungamento di contratto, che a Napoli si augurano tutti. Se ci fosse da eleggere il giocatore più amato tra gli azzurri, non ci sarebbe neanche mezzo dubbio.

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo TorinoTorinoEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo MilanMilan

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo RomaRoma

    5

    3
    1
    2
    0
  • logo LazioLazio

    4

    3
    1
    1
    1
  • 10º

    logo VeronaVerona

    4

    3
    1
    1
    1
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    3

    3
    1
    0
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    3

    3
    1
    0
    2
  • 14º

    logo BresciaBrescia

    3

    3
    1
    0
    2
  • 15º

    logo ParmaParma

    3

    3
    1
    0
    2
  • 16º

    logo SpalSpal

    3

    3
    1
    0
    2
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    3
    1
    0
    2
  • 18º

    logo LecceLecceR

    3

    3
    1
    0
    2
  • 19º

    logo FiorentinaFiorentinaR

    1

    3
    0
    1
    2
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    0

    3
    0
    0
    3
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

"Ma a cosc e Shaqiri è normal?". Liverpool sul lungomare, tifoso incredulo [VIDEO]