«Grazie di tutto mister, in poco tempo ho imparato tanto»: quando James salutò Ancelotti al Real Madrid

Rassegna Stampa  
«Grazie di tutto mister, in poco tempo ho imparato tanto»: quando James salutò Ancelotti al Real Madrid

James Rodriguez e Carlo Ancelotti, un rapporto fin troppo stretto che potrebbe riprendere vita al Napoli. L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport dedica ampio spazio al rapporto tra i due, vi proponiamo uno stralcio relativo all'avventura al Real Madrid:

"La cultura contadina e del lavoro portò Ancelotti a trovare una posizione anche al colombiano:

  • mezz’ala destra nel 4-3-3 per scatenare il suo sinistro;
  • con Isco (o Modric) e Kroos alle spalle, gioca dietro la prima punta Benzema, nel 4-2-3-1;
  • finto esterno destro in un 4-4-2 libero di agire fra le linee

James chiuderà la stagione con 17 gol in 46 presenze: resterà la sua stagione più prolifica. E sarà per questo motivo che nel maggio 2015 quando il Real annuncia il divorzio con Ancelotti, il colombiano twitta: «Grazie di tutto mister, in poco tempo ho imparato tanto»"

 
Ultimissime Notizie
I più letti
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Tmw - ADL assicura a Wanda un'offerta per Icardi questa settimana, Ancelotti si muoverà in prima persona. Inter disposta ad uno sconto