Gattuso cambia strategia, Cdm: col Genoa vuole un Napoli aggressivo, varato il 4-2-3-1 con Mertens e Osimhen

Rassegna Stampa  
Gattuso cambia strategia, Cdm: col Genoa vuole un Napoli aggressivo, varato il 4-2-3-1 con Mertens e Osimhen

News calcio Napoli, Gattuso affronterà il Genoa col 4-2-3-1

Ultime calcio Napoli - Poco meno di due mesi e si ritorna a casa a Fuorigrotta per gare ufficiali, in amichevole gli azzurri hanno disputato al San Paolo la gara contro il Pescara l’11 settembre scorso. Stavolta ci saranno anche mille spettatori sugli spalti, invitati dal Napoli soprattutto in rappresentanza degli sponsor, nei settori Tribuna Posillipo e Nisida.

Gattuso

Come riporta Il Corriere del Mezzogiorno:

"A Parma Gattuso ha presentato due squadre dall’identità diversa, una nella prima ora di gioco ancorata alle certezze del 4-3-3, che ha fatto fatica a riempire l’area di rigore e ad essere pericolosa, l’altra nell’ultima mezz’ora che ha vinto la partita con l’ingresso di Osimhen. Stavolta Ringhio sembra propenso a scegliere una squadra a trazione anteriore, con il 4-2-3-1 e in mediana due giocatori di qualità come Fabian Ruiz e Zielinski. Nessun centrocampista di quantità per spezzare il gioco, anche perché Lobotka non è al massimo, come Mario Rui che accusa qualche fastidio e dovrebbe lasciare ancora la fascia sinistra a Hysaj. Gattuso punta sull’organizzazione per la fase di non possesso e durante la rifinitura ha lavorato tanto sia sulla tattica di reparto che di squadra, chiedendo sacrificio a Lozano e Insigne sulle corsie laterali e a Fabian Ruiz e Zielinski. Il piano-partita stavolta è aggredire l’avversario, costringere il Genoa ad abbassare il baricentro, lasciare così inevitabilmente gli spazi alle tante bocche di fuoco azzurre e magari, con il risultato a proprio favore, lavorare sull’equilibrio sfruttando le forze fresche dalla panchina. In porta ci sarà Meret ma la vera storia della giornata sarebbe la seconda gara da titolare per Lozano, nella gestione Gattuso finora non è mai accaduto. Mertens e Osimhen insieme, con l’ex Lille ad attaccare la profondità e Dries a muoversi alle sue spalle da sotto punta, così Gattuso pensa all’assalto alla porta di Marchetti".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    13

    5
    4
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    11

    5
    4
    0
    1
  • logo SassuoloSassuoloCL

    11

    5
    3
    2
    0
  • logo InterInterCL

    10

    5
    3
    1
    1
  • logo JuventusJuventusEL

    9

    5
    2
    3
    0
  • logo AtalantaAtalantaEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo SampdoriaSampdoria

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo VeronaVerona

    8

    5
    2
    2
    1
  • logo RomaRoma

    8

    5
    2
    2
    1
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    7

    5
    2
    1
    2
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    7

    5
    2
    1
    2
  • 12º

    logo LazioLazio

    7

    5
    2
    1
    2
  • 13º

    logo BeneventoBenevento

    6

    5
    2
    0
    3
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    5

    5
    1
    2
    2
  • 15º

    logo GenoaGenoa

    4

    4
    1
    1
    2
  • 16º

    logo ParmaParma

    4

    5
    1
    1
    3
  • 17º

    logo BolognaBologna

    3

    5
    1
    0
    4
  • 18º

    logo UdineseUdineseR

    3

    5
    1
    0
    4
  • 19º

    logo TorinoTorinoR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    1

    5
    0
    1
    4
Back To Top