CorrSera - I vertici Juve mobilitati per l’esame di Suarez: "Prima telefonata di Cherubini". La ricostruzione

Rassegna Stampa  
CorrSera - I vertici Juve mobilitati per l’esame di Suarez: Prima telefonata di Cherubini. La ricostruzione

Caso Suarez Juve, il Corriere della Sera: "La dirigenza bianconera si mosse per far sostenere e superare in tempi record l'esame di italiano a Suarez. Primo contatto col neo ds Cherubini"

Notizie serie A, l'edizione odierna del Corriere della Sera riporta ulteriori dettagli che vedono coinvolti i vertici della Juventus nel presunto scandalo per il conseguimento del passaporto di Luis Suarez.

Cherubini-Juve, primo contatto per il passaporto Suarez

La dirigenza della Juventus si mosse per far sostenere e superare in tempi record l’esame di italiano al calciatore uruguaiano Luis Suarez all’Università per gli stranieri di Perugia. Con l’obiettivo di farlo diventare cittadino comunitario e poterlo acquistare entro l’inizio di ottobre. Il primo a chiamare il rettore della Statale Maurizio Oliviero è stato Federico Cherubini, neo-direttore sportivo della società; in seguito, anche il direttore dell’area tecnica Fabio Paratici ha fatto altre telefonate. Entrambi potrebbero essere convocati nei prossimi giorni dai pm e dalla Procura della Figc. I riscontri degli investigatori della Guardia di finanza stanno ricomponendo il mosaico dei contatti avvenuti agli inizi del mese, prima che il giocatore sbarcasse a Perugia il 17 settembre e si presentasse davanti alla commissione riunita per quello che gli inquirenti hanno definito un «esame farsa»: intercettazioni telefoniche, tabulati e anche i filmati delle riunioni avvenute sulla piattaforma Teams tra i docenti dell’Università per stranieri per fornire in anticipo le domande che sarebbero state poste al giocatore e fargli imparare a memoria le risposte. 

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo SassuoloSassuoloCL

    10

    4
    3
    1
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    8

    4
    3
    0
    1
  • logo JuventusJuventusEL

    8

    4
    2
    2
    0
  • logo InterInterEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo VeronaVerona

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo RomaRoma

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo SampdoriaSampdoria

    6

    4
    2
    0
    2
  • 10º

    logo BeneventoBenevento

    6

    4
    2
    0
    2
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    4

    4
    1
    1
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    logo LazioLazio

    4

    4
    1
    1
    2
  • 16º

    logo BolognaBologna

    3

    2
    1
    0
    1
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    4
    1
    0
    3
  • 18º

    logo ParmaParmaR

    3

    4
    1
    0
    3
  • 19º

    logo CrotoneCrotoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo TorinoTorinoR

    0

    3
    0
    0
    3
Back To Top