Iezzo: "Italiano? Si deve limitare su alcuni aspetti, lui è un martello"

Le Interviste  
Iezzo: Italiano? Si deve limitare su alcuni aspetti, lui è un martello

Gennaro Iezzo sul possibile arrivo di Vincnezo Italiano sulla panchina del Napoli

Notizie Calcio Napoli – L’ex portiere del Napoli, Gennaro Iezzo, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live”.

Queste le sue parole:

“In questo momento secondo me il Napoli ha maggiore difficoltà a scegliere il nuovo allenatore giusto e non a trovare quelli che accettano l’incarico. L’eredità di Spalletti è molto importante e complessa. Tanti allenatori farebbero carte false per venire a Napoli con una squadra del genere, che può fare bene anche in Champions oltre che in serie A. Il club è importante, la difficoltà sta nell’individuare il profilo giusto in questo momento. Il nuovo tecnico deve avere la capacità di sostenere le pressioni di Napoli? Sì, indubbiamente, ma se fosse scelto Italiano non ci sarebbero problemi.

Vincenzo ha grande carattere,  forse deve limare qualcosa a bordo campo, perché lui è un martello. Quando ti devi confrontare con giocatori più importanti sarebbe il caso di avere maggiore diplomazia, anche per gestire al meglio certi calciatori. In ogni caso Italiano dal punto di vista della personalità non avrebbe problemi a sostenere una piazza come Napoli. Per lottare per la Champions è chiaro che bisognerebbe confermare lo zoccolo duro ma è ovvio che il Napoli non deve avere l’obbligo di vincere la coppa. Poi capita che l’Inter arrivi in finale, ma anche gli azzurri potevano arrivarci. Sono state solo casualità”.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    10

    4
    3
    1
    0
  • logo InterInterCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo MilanMilanCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo LecceLecceCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo AtalantaAtalantaEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo NapoliNapoliECL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo VeronaVerona

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo FiorentinaFiorentina

    4

    3
    1
    1
    1
  • logo BolognaBologna

    4

    3
    1
    1
    1
  • 10º

    logo FrosinoneFrosinone

    4

    3
    1
    1
    1
  • 11º

    logo TorinoTorino

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    3

    3
    1
    0
    2
  • 13º

    logo GenoaGenoa

    3

    3
    1
    0
    2
  • 14º

    logo MonzaMonza

    3

    3
    1
    0
    2
  • 15º

    logo LazioLazio

    3

    4
    1
    0
    3
  • 16º

    logo SalernitanaSalernitana

    2

    3
    0
    2
    1
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    2

    3
    0
    2
    1
  • 18º

    logo RomaRomaR

    1

    3
    0
    1
    2
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    1

    3
    0
    1
    2
  • 20º

    logo EmpoliEmpoliR

    0

    3
    0
    0
    3
Back To Top