Ibrahimovic al Napoli? Wegerup: "Stima la città, ma sono solo voci: non c'è concretezza. Potrebbe anche smettere di giocare"

Le Interviste  
Ibrahimovic al Napoli? Wegerup: Stima la città, ma sono solo voci: non c'è concretezza. Potrebbe anche smettere di giocare

Ibrahimovic-Napoli, Jennifer Wegerup della TV Svizzera se da un lato ha aperto all'affare di calciomercato, dall'altro parla di ipotesi ritiro per Ibra.

Calciomercato Napoli - Zlatan Ibrahimovic al Napoli probabilmente resterà solo un sogno di mezzo inverno, ma il suo addio all'MLS è ormai certo col messaggio postato via Twitter dallo svedese.

Ibra-Napoli, l'ipotesi di calciomercato: le ultime della TV svizzera

Intanto, a parlare dell'ipotesi Napoli per Ibrahimovic è la TV svizzera attraverso una sua corrispondente. In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, è intervenuto Jennifer Wegerup, corrispondente in Italia della SVT, TV di Stato: 

“Ibrahimovic addio al calcio? Potrebbe essere, l'ho detto anche ieri quando lui ha messo il Tweet, ha 38 anni in fondo. Nel 2011 intervistai Filippo Inzaghi e Zlatan mi disse 'Pippo è un fenomeno, ma non arriverò a giocare alla sua età'. Adesso per l'età che ha, è forte, ma forse è arrivato il momento di salutare tutti. Ibrahimovic con Ancelotti? Sono voci, non c'è una concretezza. C'è gente che sogna e spera, ma mai dire mai. Zlatan stima squadra e città di Napoli, avrebbe il sogno di terminare lì la sua carriera. Poi a Zlatan piace molto essere accolto, sentirsi il Re che arriva ed essere acclamato. Non è molto probabile, ma non solo per quanto riguarda il Napoli, in generale. Zlatan non è stupido, rischierebbe molto. Ricordiamoci che ha lasciato la Serie A più di 7 anni fa, la MLS non è la Serie A. In Italia ci sono difensori molto forti, 38 anni non sono pochi, nonostante la sua forma strepitosa. Ha fatto un sacco di gol negli Stati Uniti, ma la Serie A è uno dei campionati più tosti del mondo. Conoscendolo, e visto che è un uomo molto intelligente, non rischierà. Quando sarà presa una decisione ufficiale? Secondo me ci sta ancora pensando sul da farsi, vediamo. Se verrà in Italia sarà perché anche se lui è miliardario ed ha un sacco di progetti, sa che quando smette di giocare gli aspetta un grande vuoto, il calcio è stato la sua vita. Se alla fine deciderà di venire in Italia, è perché ancora non ce la fa a salutare in calcio".

Ibrahimovic al Napoli, il sogno dei tifosi
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    38

    15
    12
    2
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    15
    11
    3
    1
  • logo LazioLazioCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo RomaRomaCL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo CagliariCagliariEL

    28

    14
    8
    4
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    28

    15
    8
    4
    3
  • logo NapoliNapoli

    21

    15
    5
    6
    4
  • logo ParmaParma

    18

    14
    5
    3
    6
  • logo VeronaVerona

    18

    15
    5
    3
    7
  • 10º

    logo TorinoTorino

    17

    14
    5
    2
    7
  • 11º

    logo MilanMilan

    17

    14
    5
    2
    7
  • 12º

    logo BolognaBologna

    16

    14
    4
    4
    6
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    16

    14
    4
    4
    6
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    15

    15
    4
    3
    8
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    14

    13
    4
    2
    7
  • 16º

    logo LecceLecce

    14

    14
    3
    5
    6
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    12

    14
    3
    3
    8
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    10

    14
    2
    4
    8
  • 19º

    logo SpalSpalR

    9

    14
    2
    3
    9
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    7

    13
    2
    1
    10
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Sostituzione Insigne, Gazzetta rivela: non è piaciuta la sua apatia ad Ancelotti