Forgione: "Mazzarri andava esonerato già dopo il Torino! Adesso c'è bisogno di..."

Le Interviste  
Forgione: Mazzarri andava esonerato già dopo il Torino! Adesso c'è bisogno di...

A Radio Napoli Centrale, nel corso di Un Calcio alla Radio di Umberto Chiariello, è intervenuto Angelo Forgione, scrittore e giornalista:

"Credo che il Napoli sia già da tempo consapevole del fatto che il 5° posto può dare accesso alla Champions. Non bisogna mollare perché il Bologna ha battuto la Fiorentina. La corsa la faccio sul 5° posto, ma già da un mese abbondante, il 4° posto l’ho abbandonato da tempo perché ho capito il trend della squadra. Bisogna solo sperare che il Napoli macini gioco e punti. Cambio allenatore? Andava fatto prima, a questo punto chi prendi? Per fare cosa? Mazzarri gode di buona stampa e di favore ambientale. Oggi sarebbe stato seppellito qualsiasi allenatore. Andava esonerato dopo la partita con il Torino. Osimhen? Se hai bisogno di un giocatore così, non convocarlo mi sembra autolesionista, almeno lo metti in panchina. Comportamento dei giocatori? Pessimi. Zielinski non può sparire dal campo, non può sottrarre la gamba, non era il momento di andare a fare le visite mediche e questo dimostra perché questa stagione è stata fallimentare. Non è un caso che i nuovi arrivati ci stanno mettendo un po’ di più energia. La partita col Verona è stata vinta perché si è pescato dalle forze nuove. Sala stampa di Sanremo razzista? Sicuramente discriminante verso un tipo di musica. Se vai lì in quanto qualificato, allora non sei qualificato se ammetti di non conoscerlo. Il pop e il rap napoletano è conosciuto nel mondo".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    82

    31
    26
    4
    1
  • logo MilanMilanCL

    68

    31
    21
    5
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    62

    31
    18
    8
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    58

    31
    16
    10
    5
  • logo RomaRomaEL

    55

    31
    16
    7
    8
  • logo AtalantaAtalantaECL

    50

    30
    15
    5
    10
  • logo NapoliNapoli

    48

    31
    13
    9
    9
  • logo LazioLazio

    46

    31
    14
    4
    13
  • logo TorinoTorino

    44

    31
    11
    11
    9
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    43

    30
    12
    7
    11
  • 11º

    logo MonzaMonza

    42

    31
    11
    9
    11
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    38

    31
    9
    11
    11
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    30

    31
    7
    9
    15
  • 14º

    logo LecceLecce

    29

    31
    6
    11
    14
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    28

    31
    4
    16
    11
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    28

    31
    7
    7
    17
  • 17º

    logo VeronaVerona

    27

    31
    6
    9
    16
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    26

    31
    6
    8
    17
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    25

    31
    6
    7
    18
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    15

    31
    2
    9
    20
Back To Top