Caso Maradona, il consigliere Carbone: "De Laurentiis finora ha fatto solo chiacchiere, se vuole lo stadio deve presentare un progetto"

Le Interviste  
stadio Maradona Napolistadio Maradona Napoli

A Radio Crc nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Luigi Carbone, consigliere comunale di Napoli

“De Laurentiis ha questa capacità di unire le persone: ha messo tutti d’accordo nel consiglio comunale. E’ stato uno dei pochi presidenti a vincere lo scudetto ma non essere amato dalla città. Più volte ha avuto atteggiamenti irriguardosi nei confronti della stampa e adesso lo ha fatto con le istituzioni. Qui ci sono delle regole se vuole fare qualcosa con noi, ascoltiamo anche i maleducati. 

Non è un mistero che De Laurentiis abbia incontrato il sindaco, ma è sempre molto vago perché nonostante Manfredi sia juventino, lui è una persona franca. Ha chiaramente detto che le chiacchiere non gli piacciono e il progetto deve essere scritto, e invece da parte di De Laurentiis sono arrivate solo chiacchiere. Secondo me il presidente vuole creare una zona di opinione secondo cui il comune non vuole dare lo stadio al Napoli. Vorrebbe deprezzare il bene, ma non si può svendere un bene di proprietà del Comune, c’è la corte dei conti che interviene. Il bene è della città di Napoli, dei napoletani, non del sindaco. Nel Maradona non si gioca a calcio, lo stadio vive di attività sociali tutta la settimana. Lui vuole fare uno stadio da 30mila posti, ma non è possibile in una città che esplode di tifo. Noi siamo napoletani vogliamo uno stadio all’altezza e che accolga tutti i tifosi in una città che vive di calcio. Quei pochi miglioramenti del Maradona sono stati fatti con i soldi che sta mettendo la cassa pubblica. Ringraziamo De Laurentiis che ha preso il Napoli dal fallimento, ma il Maradona ha un valore”. 

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    66

    25
    21
    3
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    57

    26
    17
    6
    3
  • logo MilanMilanCL

    53

    26
    16
    5
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    48

    26
    13
    9
    4
  • logo AtalantaAtalantaEL

    46

    25
    14
    4
    7
  • logo RomaRomaECL

    44

    26
    13
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    41

    26
    12
    5
    9
  • logo LazioLazio

    40

    26
    12
    4
    10
  • logo NapoliNapoli

    37

    25
    10
    7
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    36

    26
    9
    9
    8
  • 11º

    logo MonzaMonza

    36

    26
    9
    9
    8
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    33

    26
    8
    9
    9
  • 13º

    logo EmpoliEmpoli

    25

    26
    6
    7
    13
  • 14º

    logo LecceLecce

    24

    26
    5
    9
    12
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    23

    26
    3
    14
    9
  • 16º

    logo FrosinoneFrosinone

    23

    26
    6
    5
    15
  • 17º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    25
    5
    5
    15
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    20

    26
    4
    8
    14
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    20

    26
    4
    8
    14
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    13

    26
    2
    7
    17
Back To Top