AIC, Coppola: "In B falliscono più club che in serie C ma non va strumentalizzata la cosa"

Le Interviste  
AIC, Coppola: In B falliscono più club che in serie C ma non va strumentalizzata la cosa

News calcio, il consigliere dell'Aic Coppola parla dei campionati di B e C

Ultime calcio - E' attesa, in Italia, per l'incontro tra il Governo e la FIGC che sancirà, con grande certezza, la ripartenza del calcio. Che ha pesantemente risentito della crisi legata al Covid-19, ma è ora pronto a riniziare, seppur con delle diversità, anche circa le esigenze, delle varie categorie.
Un punto della situazione, ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, è stato fatto dal consigliere dell'AIC Danilo Coppola.

Serie B

A breve il via all'incontro tra il Governo e la FIGC: cosa ci dobbiamo aspettare?
"L'attenzione è focalizzata sulla ripartenza della Serie A, che fa da traino al sistema, l'economia del sistema parte da li soprattutto con i diritti tv. Fermarla definitivamente mette a rischio anche le altre categorie, quelle inferiori, quindi intanto diamo il nuovo via alla massima serie, poi a cascata tutto il resto, anche per la regolarità dei campionati. Abbiamo visto che, a esempio in C, lo stop definitivo con la cristallizzazione delle classifica ha dato problemi, solo il campo non dà contenziosi, ma chiaramente, se si dovesse proprio capire che la ripresa è impossibile, si troverà una soluzione che di certo non farà felici tutti, si dovrà valutare la meno dolorosa, ma aspettiamo a dirlo".

C'è poi il nodo stipendi legato alla ripartenza.
"La stagione durerà due mesi in più, che compenseranno l'inattività attuale, quindi ci saranno meno tensioni tra le parti, anche conterà molto quello che decideranno le società. Spero però che per i pagamenti non occorra attendere i controlli federali, le scadenze vanno comunque rispettate ma senza per forza il pugno duro. Mi auguro ci sia buonsenso".

A proposito di controlli, sembra che la C sia la categoria con il futuro maggiormente a rischio, è così?
"Chi doveva retrocedere sta facendo carte false per rimanere in C, chi è in D e non è arrivato primo vuole comunque avere la possibilità di ripescaggio: mi manca quindi qualche tassello: è davvero in crisi la C? O si cerca una strumentalizzazione del problema? Alla fine è la Serie A la categoria più indebitata, e in B fino a poco fa si parlava del 15% dei fallimenti contro il 10% della C: il problema non è questo, quanto semmai il fatto che retribuzioni diverse aiuterebbero, ma per riforme intendo regole importanti e controlli che vadano a delineare davvero il professionismo, oltre poi a una defiscalizzazione diversa che non mi sembra però tra le imminenti riforme del Governo. Però per cambiare non ci si deve basare sui numeri, sarebbe una follia, servono migliorie di diverso genere: qualcosa era stato fatto, ma è chiaro che con questa situazione qualche passo indietro era preventivabile".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    75

    30
    24
    3
    3
  • logo LazioLazioCL

    68

    30
    21
    5
    4
  • logo InterInterCL

    64

    30
    19
    7
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    63

    30
    19
    6
    5
  • logo RomaRomaEL

    48

    30
    14
    6
    10
  • logo NapoliNapoliEL

    48

    30
    14
    6
    10
  • logo MilanMilan

    46

    30
    13
    7
    10
  • logo VeronaVerona

    42

    30
    11
    9
    10
  • logo BolognaBologna

    41

    30
    11
    8
    11
  • 10º

    logo SassuoloSassuolo

    40

    30
    11
    7
    12
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    39

    30
    10
    9
    11
  • 12º

    logo ParmaParma

    39

    30
    11
    6
    13
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    34

    30
    8
    10
    12
  • 14º

    logo SampdoriaSampdoria

    32

    30
    9
    5
    16
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    32

    30
    8
    8
    14
  • 16º

    logo TorinoTorino

    31

    30
    9
    4
    17
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    27

    31
    6
    10
    15
  • 18º

    logo LecceLecceR

    25

    30
    6
    7
    17
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    21

    30
    5
    6
    19
  • 20º

    logo SpalSpalR

    19

    30
    5
    4
    21
Dapa Trasporti
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top