Più di Cragno e Meret, perchè non pensarci?

Calcio Mercato  
Più di Cragno e Meret, perchè non pensarci?

di Manuel Guardasole - Twitter: @MGuardasole

Quando ormai mancano soltanto sei gare al termine della stagione, aumenta sensibilmente l'attenzione al prossimo calciomercato e alle riflessioni da fare per rinforzare le squadre. Il Napoli lavora su diversi fronti, uno di questi sicuramente è la ricerca di un nuovo portiere, da affiancare a Pepe Reina che però possa (forse addirittura debba) trovar spazio, alternarsi almeno nelle coppe. Con Luigi Sepe (il suo agente ha annunciato l'addio a fine stagione) e il brasiliano Rafael sul piede di partenza (Il Santos lo attende), Giuntoli e i suoi uomini stanno valutando diversi profili: CragnoMeretPerin sono i nomi circolati nell'ultimo periodo, con il classe '94 di proprietà del Cagliari e attualmente al Benevento in prestito che sembrerebbe favorito per diventare il vice Reina per la prossima stagione.

Lo spagnolo ha il contratto in scadenza 2018 e la prossima potrebbe essere l'ultima stagione a difendere la porta degli azzurri, ragion per cui è necessario un portiere di prospettiva ma che possa esser già pronto per vestire i panni del numero 1, visto il calo, fisiologico e quasi scontato, dell'ex Bayern e Liverpool.

PERCHE' NON PUNTARE SU SZCZESNY? - Nonostante sembrerebbe esser già stata avanzata una proposta al Cagliari di circa 5 milioni di euro per Cragno, è vero anche che già dallo scorso sondaggio il club partenopeo ha sondato il terreno per conoscere il futuro, ma soprattutto mostrare interesse, per l'estremo difensore della RomaSzczesny non resterà nel club giallorosso, che punterà su Alisson, dopo l'investimento di 8 milioni della scorsa estate, ma soprattutto riavrà in rosa al rientro dal prestito un certo Skorupski, uno dei portieri più in forma di questo campionato. Il polacco tornerà quindi alla base, ovvero all'Arsenal, che però ha scelto nella scorsa estate, non fidandosi di Szczesny, di puntare su Petr Cech pagando ben 14 milioni al Chelsea e firmando con il portiere 34enne un contratto fino al 2019.

In estate sarà l'Arsenal quindi a decidere con gli agenti del polacco il futuro del portiere: se il club inglese continuerà con Cech, il Napoli potrebbe tornare a interessarsi e voler puntare su Szczesny, ritrovandosi in rosa un portiere comunque giovane ma più esperto dei vari Cragno e Meret. Il portiere attualmente alla Roma ha 26 anni con già ben 5 anni da protagonista all'Arsenal e 2 alla Roma. E allora perchè non pensarci? Con una squadra che lotta per il vertice e con Pepe Reina in calo per questioni anche anagrafiche, il club azzurro non può non affidarsi ad un portiere di livello, che già milita in una squadra di vertice: la scelta perfetta sembrerebbe esser proprio Szczesny, profilo dell'estremo difensore di una squadra che lotta per gli stessi obiettivi dei partenopei, giovane ma già 'collaudato'. Giuntoli l'ha cercato, vedremo: se son rose, fioriranno...

RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    19

    7
    6
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo VeronaVerona

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo BolognaBologna

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare