Gazzetta, Monti: "Il Napoli ha giocato contro Higuain, che errore! I fischi del San Paolo hanno influenzato negativamente i calciatori"

Brevi  
Gazzetta, Monti: Il Napoli ha giocato contro Higuain, che errore! I fischi del San Paolo hanno influenzato negativamente i calciatori

Gianluca Monti, giornalista de La Gazzetta dello Sport, è intervenuto ai microfoni di 'Radio Goal', trasmissione in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24.it: "Secondo me ci deve far riflettere sulle difficoltà del momento senza perdere d'occhio quanto fatto di buono. Scindiamo quello che il Napoli ha fatto, tanto anzi tantissimo in campionato e in Champions League, e quello che è stata la partita di venerdì dove nella gara contro la Juventus si sono evidenziate le difficoltà. I tre lì davanti sono in sofferenza, lo ha detto anche Sarri. Il pareggio ci poteva stare, la Juventus non ha rubato nulla. L'impressione che si è avuta è che la Juve avesse aggredito subito con Higuain poi è uscito il Napoli con il possesso palla. Però la Juve ha avuto la palla del raddoppio con Matuidi, con una parata di Reina. Ma come a Roma, il primo tempo i Napoli ha dominato e nella ripresa Reina ha salvato il risultato. In queste partite contano tantissimo gli episodi. Io sono un Higuainista convinto, i fischi del San Paolo lo hanno caricato. Le qualità morali e la forza di venire la terza volta al San Paolo e dimostrare le sue qualità. Higuain fece una doppietta meravigliosa contro la Juve in Supercoppa e mostrò gli attributi. Ci stanno i fischi a Higuain e la carica del giocatore. Il Napoli ha fatto la partita contro Higuain non contro la Juventus, esempi sono Insigne e Mertens che vanno contro Higuain. Non c'entra quando stai sotto di un gol, devi pensare solo a pareggiare. Situazioni generate dall'ambiente che influisce negativamente sul Napoli ma non su Higuain che ha fatto 5 gol in 5 partite. Da qualche anno non esistono più cori per i giocatori, ma solo per la maglia. Quindi quando un giocatore cambia maglia, i tifosi dovrebbero essere indifferenti. Il Napoli ha pagato i fischi del San Paolo, il gesto di Insigne e di Mertens dimostra che si pensava solo alla vicenda di Higuain. Come si riparte? Resettando tutto questo, non parlandone più. Tre giorni di lutto vanno più che bene, bisogna ripartire sulla base del bel gioco che esprime questa squadra e dai limiti di questa squadra. Il Napoli non ha il piano B con l'infortunio di Milik, ripartiamo perché il Napoloi deve andare in fondo e può vincere soltanto se tutto va bene al 101%. Se qualche ingranaggio viene sporcato da un granello di sabbia dell'ambiente, sarà difficile. Il Napoli ha la forza di andare a Rotterdam e vincere, Feyenoord squadra normale per la Champions. Invece mi preoccupa lo Shakhtar, squadra forte, e il City non sta passando il suo miglior momento. Poi hanno tanti cambi di qualità. Mi aspetto un'ottima gara del Napoli, a livello mentale. Sarebbe un gran peccato, tanto rammarico per la prima gara dove il Napoli si è fatto sorprendere dallo Shakhtar. E' la squadra che ha messo più in difficoltà, se Insigne al San Paolo non s'inventa la giocata fa ancora più fatica della partita contro la Juve".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    57

    24
    18
    3
    3
  • logo LazioLazioCL

    56

    24
    17
    5
    2
  • logo InterInterCL

    54

    24
    16
    6
    2
  • logo AtalantaAtalantaCL

    45

    24
    13
    6
    5
  • logo RomaRomaEL

    39

    24
    11
    6
    7
  • logo VeronaVeronaEL

    35

    24
    9
    8
    7
  • logo ParmaParma

    35

    24
    10
    5
    9
  • logo NapoliNapoli

    33

    24
    9
    6
    9
  • logo BolognaBologna

    33

    24
    9
    6
    9
  • 10º

    logo CagliariCagliari

    32

    24
    8
    8
    8
  • 11º

    logo MilanMilan

    32

    23
    9
    5
    9
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    29

    24
    8
    5
    11
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    28

    24
    7
    7
    10
  • 14º

    logo TorinoTorino

    27

    23
    8
    3
    12
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    26

    24
    7
    5
    12
  • 16º

    logo LecceLecce

    25

    24
    6
    7
    11
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    23

    24
    6
    5
    13
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    22

    25
    5
    8
    12
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    16

    24
    4
    4
    16
  • 20º

    logo SpalSpalR

    15

    24
    4
    3
    17
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top