Napoli-Cagliari, le pagelle: Mertens pericolo costante, Reina inoperoso! Hamsik ad un passo da Diego, Jorginho e Koulibaly impressionanti

Le Pagelle fonte : dal nostro inviato al San Paolo, Claudio Russo
Napoli-Cagliari, le pagelle: Mertens <i>pericolo costante</i>, Reina <i>inoperoso</i>! Hamsik <i>ad un passo</i> da Diego, Jorginho e Koulibaly impressionanti

Reina SV - Il rigore parato a Toornstra gli ha ridato lustro, così come il colpo di Pavoletti al 3' lo fa crollare a terra. Unico episodio degno di nota.

Hysaj 6,5 - Lo schema del Cagliari gli permetterebbe di allungare la falcata sulla fascia, e lui ne approfitta quando ne ha l'occasione. Difensivamente poco impegnato, il Cagliari è poca roba.

Albiol 6,5 - Torna in campo dopo due partite di stop, alla mezz'ora il Cagliari potrebbe affondare ma è bravo a stoppare subito Joao Pedro prima ancora che si giri. Il resto è accademia: 111 palloni giocati, tra una spallata a Pavoletti ed un anticipo su Sau.

Koulibaly 7 - Una scivolata all'8', tanto per far capire l'andazzo del match: Pavoletti gli sfugge alle spalle al 10', ma è un fuoco di paglia. Si diletta nel passaggio: 45 su 45 al 45', e scusate la tripletta. Ah, a proposito di tre: il terzo gol è suo, caparbio nel cercarlo e trovarlo. Annulla Deiola all'80' con un tackle da urlo e Farias poco dopo. Per lui tre contrasti vinti e tre palloni intercettati.

Ghoulam 6,5 - Liscio rivedibile al 16' quando si trova al limite dell'area, interessante il cross al 19'. Tenta di innescare un'autogol alla mezz'ora, per il resto è un trottare continuo sulla fascia: 123 palloni giocati col 91,2%. (Dall'86' Mario Rui SV - Esordio in azzurro, in bocca al lupo)

Allan 6,5 - Un pizzico di imprecisione nei passaggi, soprattutto nei primi minuti, subito corretta: 96% abbondante all'intervallo condito da un contrasto vinto. Pazzesco al 63', quando scarta diversi giocatori con l'aiuto di Mertens ed arriva in area dove, purtroppo, non arriva il gol. (Dal 78' Ounas SV - Buon impatto, si muove bene e tenta la conclusione in porta)

Jorginho 7 - I centrocampisti del Cagliari cercano di chiudergli le linee di passaggio, ma invano: percentuali bulgare al primo tempo per l'italo-brasiliano, che non sbaglia nessuno dei 64 tentativi. Dà il via all'azione del 3-0, chiude con un fantasmagorico 98,3% su 119 tocchi.

Hamsik 7 - Ancora senza gol, mai capitato nella sua storia azzurra di essere arrivato ad ottobre senza fare gol: gli servono 270 secondi per far terminare il periodo negativo, a meno uno da Maradona. Buon pallone per Insigne al 17', peccato Lorenzo non ne fosse al corrente. Prova a metterla all'incrocio al 58', è sempre nel vivo del gioco (128 palloni col 95,8%)

Callejon 6,5 - Si accentra molto nei primi venti minuti, non toccando mai il pallone (6 in 22'). Subisce un tunnel da Capuano (!), impegna Cragno partendo da sinistra. Sfiora il poker al 53', inerpicandosi in volo pur di colpirla. Cragno gli dice ancora no dopo una bella serpentina in area. (Dal 70' Rog SV - Ancora una prova da esterno destro? Macchè, dopo sette minuti Sarri cambia Allan e lo arretra)

Mertens 7,5 - Sei gol al Cagliari in quattro sfide, cinque nelle ultime due: conti da aggiornare dopo oggi. Si traveste da assistman per Hamsik col terzo pallone toccato nel match. La densità della retroguardia sarda gli causa qualche minimo grattacapo, lui si sposta per un'azione a destra e riesce a servire Insigne. Si guadagna il rigore del 2-0, e lo segna con una freddezza che irride. Quando tocca il pallone è un pericolo per Andreolli e Romagna.

Insigne 6,5 - Al 13', a trenta metri dalla porta, non lo attacca nessuno...e lui libera Ghoulam con un tacco facile facile. Poco dopo si ritrova il pallone in faccia quasi per caso, largo il tiro al 21' mentre l'incornata al 24' meritava miglior sorte: vista la tecnica, sembrava un centravanti di razza. Sette tiri, uno solo in porta, 119 passaggi tentati.

Sarri 7 - Striscia record - aperta - di undici successi consecutivi in Serie A con almeno tre gol in tutte le ultime dieci: per provare a continuare la serie, il primo pallone nell'area del Cagliari arriva dopo dodici secondi. Per aspettare il gol ne bastano circa duecento in più. Rastelli prova a sfruttare Joao Pedro tra le linee, chiudendo i passaggi centrali: gli azzurri in avvio ne sbagliano qualcuno di troppo, sebbene mantengano salda l'inerzia della partita giocando esclusivamente sulla sinistra. Il raddoppio arriva solo al 40', ma visto il dominio è anche poco (75% di possesso palla al 45' con il 93% nei passaggi). Il tre a zero chiude il match subito, la squadra continua ad attaccare e meriterebbe di segnare ancora: sfrutta i cambi per provare soluzioni alternative e dando l'ebbrezza dell'esordio a Mario Rui. Per dare l'idea del dominio: cinque giocatori superano i 110 palloni giocati. Il 3-0 è anche stretto.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    34

    12
    11
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    28

    12
    9
    1
    2
  • logo InterInterCL

    25

    12
    8
    1
    3
  • logo LazioLazioCL

    22

    12
    7
    1
    4
  • logo MilanMilanEL

    21

    12
    6
    3
    3
  • logo RomaRomaEL

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo SassuoloSassuolo

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo AtalantaAtalanta

    18

    12
    5
    3
    4
  • logo FiorentinaFiorentina

    17

    12
    4
    5
    3
  • 10º

    logo TorinoTorino

    17

    12
    4
    5
    3
  • 11º

    logo ParmaParma

    17

    12
    5
    2
    5
  • 12º

    logo SampdoriaSampdoria

    15

    12
    4
    3
    5
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    14

    12
    3
    5
    4
  • 14º

    logo GenoaGenoa

    14

    12
    4
    2
    6
  • 15º

    logo SpalSpal

    13

    12
    4
    1
    7
  • 16º

    logo BolognaBologna

    10

    12
    2
    4
    6
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    9

    12
    2
    3
    7
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    9

    12
    2
    3
    7
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    7

    12
    1
    4
    7
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    0

    12
    0
    3
    9
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
Back To Top