Zurigo-Napoli dalla A alla Z: accendini su Ghoulam e il suo tentato omicidio, Callejon tuttofare e 'O Sarracino a Zurigo

Zoom  
I giocatori del Napoli esultano dopo un golI giocatori del Napoli esultano dopo un gol

A ccendini lanciati all’indirizzo di Ghoulam ad inizio partita: gli svizzeri ci tengono a dimostra che, in quanto a stupidità, hanno poco da invidiare agli italiani.

B recher preso a pallonate, le mani a fine partita gli bruciano. Pesa l’errore iniziale, poi si riscatta.

C hi ben inizia è a metà dell’opera: eccellente la prima di Insigne da capitano nel dopo “Hamsik”

D ove siano i compagni è un problema che Ounas non si pone. Tanto a calcio si gioca con un solo pallone e lui lo vuole tutto per sé.

E rano proprio necessari i patemi finali, con tanto di traversa, contro Sancho Panza e Don Chisciotte?

F abiàn balla il flamenco (da buon andaluso) con le sue giravolte, Domgjoni il suo partner nella circostanza. Dov’è la palla?

G houlam ci prova di precisione: la sua botta mancina nel primo tempo finisce alta 73 metri rispetto alla porta di Brecher. Alcuni scienziati sostengono addirittura che la palla sia entrata in orbita.

H ai da accendere?” Si può spiegare solo con questa domanda il doppio lancio di accendini all’indirizzo di Ghoulam. Ridiamoci su che è meglio.

I nvasore di campo scortato fuori dal terreno di gioco da Callejon. Lo spagnolo ha deciso che stasera deve fare tutto lui.

L e idee sono poche, confuse e spesso sbagliate. Si parla dello Zurigo, non di Salvini.

M eret solidale con Brecher: che brivido al 15’! Per fortuna, a differenza del suo dirimpettaio, riesce a cavarsela.

N ef è il combinato disposto di Nek, Neffa e Raf.

“‘O Sarracino”: folkloristico il coro dei tifosi dello Zurigo sulle note del grande classico della musica napoletana.

P ulito Fabiàn Ruiz in cabina di regia: lo spagnolo non sbaglia un appoggio

Q uando in anticipo sul tuo stupore verranno a chiederti del nostro amore…” Buona fortuna, Marek Hamsik.

R egalo di Brecher sul gol di Insigne: a volte eccedere con il vino può giocare brutti scherzi.

S paventoso Zielinski: due difensori avversari al suolo e botta sul primo palo! Il 3-0 è una perla.

T re con le dita di Callejon e Fabiàn Ruiz a favore di telecamera: il 2-0 è per il 33 del Napoli Raul Albiol!

U n tentato omicidio quello di Ghoulam ai danni di Odey.

V amos, Josè! Callejon ancora a segno, lo spagnolo recuperato definitivamente in zona gol.

Z ielinski con l’argento vivo addosso: prestazione da urlo per il polacco.

Ultimissime Notizie
I più letti
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

AS - Napoli pronto a comprare James a titolo definitivo in caso di sconto del Real! Le cifre