L'IFAB valuta l'espulsione a tempo: nuova regola per falli tattici, proteste e simulazioni

Rassegna Stampa  
L'IFAB valuta l'espulsione a tempo: nuova regola per falli tattici, proteste e simulazioni

Si valuta di introdurre l'espulsione a tempo nel calcio

Ultime notizie. Oggi il Corriere della Sera si concentra su una nuova proposta che potrebbe presto cambiare il calcio: si tratta dell'espulsione a tempo, una pratica già adottata nel calcio giovanile in Inghilterra e Galles, che consente agli arbitri di espellere i calciatori a tempo, per 10 minuti, in caso di proteste plateali o di certi falli tattici tra giocatori o ancora per le simulazioni in area di rigore.

Una regola adottata dall'IFAB con l'obiettivo di raggiungere un nuovo grado di correttezza e far nascere e radicare un rapporto rispettoso e spontaneo tra giocatori e arbitri. E adesso si valuta di applicarla anche al calcio che conta: "La definizione della casistica relativa a questo sviluppo deve essere severa per cancellare tante leggerezze che, nel campo professionistico, sembrano ormai accettate. In particolare la perdita di un giocatore o anche del portiere non deve sembrare di poco conto in quanto una squadra di undici uomini con ruoli studiati diventa per dieci minuti molto più fragile".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    66

    25
    21
    3
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    57

    26
    17
    6
    3
  • logo MilanMilanCL

    53

    26
    16
    5
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    48

    26
    13
    9
    4
  • logo AtalantaAtalantaEL

    46

    25
    14
    4
    7
  • logo RomaRomaECL

    44

    26
    13
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    41

    26
    12
    5
    9
  • logo LazioLazio

    40

    26
    12
    4
    10
  • logo NapoliNapoli

    37

    25
    10
    7
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    36

    26
    9
    9
    8
  • 11º

    logo MonzaMonza

    36

    26
    9
    9
    8
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    33

    26
    8
    9
    9
  • 13º

    logo EmpoliEmpoli

    25

    26
    6
    7
    13
  • 14º

    logo LecceLecce

    24

    26
    5
    9
    12
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    23

    26
    3
    14
    9
  • 16º

    logo FrosinoneFrosinone

    23

    26
    6
    5
    15
  • 17º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    25
    5
    5
    15
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    20

    26
    4
    8
    14
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    20

    26
    4
    8
    14
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    13

    26
    2
    7
    17
Back To Top