Durante: "Non vedo una grandissima differenza tra la squadra di Garcia e quella di Mazzarri, vi spiego"

Le Interviste  
Durante: Non vedo una grandissima differenza tra la squadra di Garcia e quella di Mazzarri, vi spiego

A “1 Football Club”, programma radiofonico condotto da Luca Cerchione in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Sabatino Durante. Di seguito, un estratto dell’intervista.

Commento sul turno di Champions delle italiane? “È andata come doveva, secondo le previsioni. L’Inter è partita con le riserve, poi ha capito che non poteva andare sotto in quella maniera e, grazie ai titolari, ha recuperato. Il Milan non è andato benissimo ma, dato il momento, era un risultato preventivabile. Il Borussia Dortmund ha una capacità agonistica elevata. Il Napoli ha fatto la sua partita, a fare la differenza è stata la qualità dei giocatori. Tuttavia, lasciatemi fare un’osservazione. Non vedo una grandissima differenza tra la squadra di Garcia e quella di Mazzarri. Soprattutto, il tecnico francese non è mai entrato nelle grazie della critica napoletana, e di giudizi credo siano anche falsati dalla scarsa simpatia nei suoi confronti. Garcia era sempre preso come motivo di critica, mentre oggi si parla di una difesa inadeguata. Questa, però, è la stessa difesa su cui poteva contare l’ex tecnico. I risultati arrivati sotto la guida dell’allenatore del francese andrebbero letti in maniera diversa. Ricordo la partita con la Lazio, quando il Napoli sbaglio tante occasioni da gol. Anche contro l’Empoli si è fatto un gran casino, ma i toscani avevano vinto in casa dell’Inter due anni fa. I risultati, oggi, sono pressoché gli stessi di quando c’era Garcia. Se poi si vuole cacciare un allenatore perché sta sulle palle…”

Dove può arrivare il Napoli con la cura Mazzarri? “Questo non lo so, non si fanno i processi alle intenzioni. Quel che vedo, è che non c’è una grande differenza. Il Napoli sta facendo il percorso che deve fare, qualificarsi tra le prime quattro e al prossimo turno di Champions. Pensare di poter vincere tutti gli anni lo scudetto, o arrivare in semifinale di Champions, è una utopia. Non è questo il profilo del Napoli. Gli azzurri non sono il Real Madrid o la Juventus”

Dopo le fatiche di Champions, chi crede sia avvantaggiato nella sfida di domenica tra partenopei e nerazzurri? “Da quattro o cinque anni, l’Inter è la squadra più forte del campionato, eppure ha vinto un solo scudetto. Il tricolore vinto dai rossoneri grida ancora vendetta. Nel calcio, soprattutto in un torneo di quaranta partite, a vincere non è sempre la più forte. Spesso, a trionfare è la squadra con maggiore armonia. La gara del Maradona determinerà il percorso del Napoli in questa stagione. Se gli azzurri vinceranno, rientreranno per la corsa al titolo. Diversamente, dovranno puntare alle prime quattro posizioni”

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    60

    23
    19
    3
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    53

    23
    16
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    52

    24
    16
    4
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    42

    23
    13
    3
    7
  • logo BolognaBolognaEL

    39

    23
    10
    9
    4
  • logo RomaRomaECL

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    37

    23
    11
    4
    8
  • logo LazioLazio

    37

    23
    11
    4
    8
  • logo NapoliNapoli

    35

    23
    10
    5
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    33

    23
    8
    9
    6
  • 11º

    logo MonzaMonza

    30

    24
    7
    9
    8
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    29

    24
    7
    8
    9
  • 13º

    logo LecceLecce

    24

    24
    5
    9
    10
  • 14º

    logo FrosinoneFrosinone

    23

    24
    6
    5
    13
  • 15º

    logo EmpoliEmpoli

    21

    24
    5
    6
    13
  • 16º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    23
    5
    5
    13
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    19

    23
    2
    13
    8
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    19

    24
    4
    7
    13
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    18

    24
    4
    6
    14
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    13

    24
    2
    7
    15
Back To Top