Sei mesi dopo, tra dubbi dei tifosi e doti che avranno convinto Sarri...

Zoom  
Christian Maggio è un calciatore italiano, difensore del NapoliChristian Maggio è un calciatore italiano, difensore del Napoli

Sei mesi dopo, tocca a Christian Maggio. L'espulsione di Elseid Hysaj contro l'Hellas Verona gli spalancherà le porte dell'undici titolare, esattamente sei mesi dopo l'ultima partita ufficiale con la maglia del Napoli in Coppa Italia contro la Juventus. A sei mesi e qualche giorno dall'ultimo match in Serie A, proprio contro l'Atalanta in quello 0-2 firmato Caldara.

Sei mesi dopo, il più anziano calciatore della rosa del Napoli - 36 anni il prossimo febbraio - rimetterà gli scarpini e presiederà la fascia destra della difesa. Un ruolo che adesso gli è più congeniale rispetto a qualche anno fa, che lo vede a fare da scudiero a quell'Elseid Hysaj di dodici anni più giovane: si ritroverà di fronte il Papu Gomez, più rapido e più scattante. Roba da incrociare le dita.

Tra tutti i rumours che si aggirano tra i tifosi, uno dei dubbi più ricorrenti è quello riguardante la tenuta fisica di Christian Maggio: sotto la lente di ingrandimento ci sono l'età e la tenuta fisica, i due grandi punti di domanda al solito quesito 'Ma come, ancora con Maggio?'. Eh sì, c'è ancora lui. La questione del mercato, tuttavia, va girata alla società: è la dirigenza che decide le mosse in entrata ed in uscita. 

Evidentemente Giuntoli e De Laurentiis non hanno ritenuto necessario un rinforzo più 'fresco' di Maggio, e Sarri avrà avallato la decisione fidandosi dell'esperienza e della professionalità di una bandiera del Napoli di 35 anni e mezzo. Che sei mesi dopo torna a giocare una partita ufficiale, di nuovo contro l'Atalanta.

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    38

    15
    12
    2
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    15
    11
    3
    1
  • logo LazioLazioCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo RomaRomaEL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    28

    15
    8
    4
    3
  • logo ParmaParma

    21

    15
    6
    3
    6
  • logo NapoliNapoli

    21

    15
    5
    6
    4
  • logo TorinoTorino

    20

    15
    6
    2
    7
  • 10º

    logo MilanMilan

    20

    15
    6
    2
    7
  • 11º

    logo VeronaVerona

    18

    15
    5
    3
    7
  • 12º

    logo BolognaBologna

    16

    15
    4
    4
    7
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    16

    15
    4
    4
    7
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    15

    14
    4
    3
    7
  • 15º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    15

    15
    4
    3
    8
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    12

    15
    3
    3
    9
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    10

    14
    3
    1
    10
  • 20º

    logo SpalSpalR

    9

    15
    2
    3
    10
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Sportitalia - Contatti Giuntoli-D'Amico per Amrabat, ancora nessuna offerta. Si può fare solo a giugno