Totti e l'addio alla Roma pieno di dubbi e rinvii, Malagò: "Doveva essere Francesco a dire addio"

Rassegna Stampa  
Totti e l'addio alla Roma pieno di dubbi e rinvii, Malagò: Doveva essere Francesco a dire addio

L’addio al calcio di Totti è maturato molto prima di mercoledì pomeriggio. Monchi era ancora a Siviglia e a Trigoria si sognava ancora lo scudetto. Sono passate un paio di settimane da quel giorno, quando Mauro Baldissoni, direttore generale ed emanazione italiana del presidente Pallotta, decise che era ora di fare un discorso serio al suo capitano: «Francesco, dobbiamo dirlo». Un incentivo a dare l’annuncio più triste, ricordandogli che con l’arrivo dalla Spagna del nuovo direttore sportivo, comunicare la decisione sarebbe stato inevitabile. E provando a convincerlo con una frase del tipo: «Sarebbe più corretto lo dicessi tu». Dall’altra parte sono un timido «ci devo pensare», in cui era nascosto tutto il dolore di Francesco per la “fine”. Non è che non volesse dirlo: non sapeva come. Troppi i dubbi sul cosa fare “da grande”: ne dovrà parlare con la società, e non sarà facile mettersi d’accordo considerando che i programmi che ha per lui la Roma sembrano distanti dalla sua idea di restare a contatto col campo. E come a lui, anche al numero uno del Coni Malagò, sportivo tradito dal tifo per i giallorossi, il modo non è piaciuto: «Doveva essere Francesco a dire addio». Lo riporta La Repubblica, edizione nazionale. 
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    19

    7
    6
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo VeronaVerona

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo BolognaBologna

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Edo De Laurentiis emozionante, al fischio finale si precipita dalla tribuna al campo: abbraccio a tutti gli azzurri! [VIDEO CN24]