Gazzetta - Juve mai come quest’anno deludente, ma chi non pensa che si prenderà nono e decimo scudetto? Le rivali trovino il coraggio di attaccarla a costo di affondare

Rassegna Stampa  
Gazzetta - Juve mai come quest’anno deludente, ma chi non pensa che si prenderà nono e decimo scudetto? Le rivali trovino il coraggio di attaccarla a costo di affondare

La Juventus ha vinto il suo ottavo scudetto consecutivo, e l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport - all'interno di un lungo editoriale firmato dal direttore Andrea Monti - le assegna già virtualmente altri titoli futuri di Serie A. Vi proponiamo uno stralcio dell'editoriale:

"La Juve ha celebrato ieri il più mesto dei suoi trionfi recenti. Oggi è Pasqua, però. In alto i cuori, lettori bianconeri: è festa di resurrezione e da qui bisogna ripartire. Dalla consapevolezza che l’ottavo titolo consecutivo rimane pur sempre un record strabiliante. Mai come quest’anno deludente, con rare eccezioni in provincia, sul piano della qualità e del ritmo. 

La Juve è come una portaerei sul lago di Como. Alzi la mano chi non pensa o teme che, dopo l’ottavo scudetto, si prenderà anche il nono, il decimo e via così. All’infinito… L’unica speranza è che le rivali più blasonate ritrovino il bandolo della razionalità e dell’orgoglio. Che trovino il coraggio corsaro di attaccarla, di giocarsela con le proprie conoscenze anche a costo di affondare. Servirà al nostro calcio"

Ultimissime Notizie
I più letti
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare