Lutto nel calcio: è morto l'ex Inter Andi Brehme, segnò il rigore decisivo ai mondiali del '90

Notizie  
Lutto nel calcio: è morto l'ex Inter Andi Brehme, segnò il rigore decisivo ai mondiali del '90

Una bruttissima notizia per il mondo del calcio e i tifosi dell'Inter. E' morto a 63 anni Andy Brehme, campione del mondo 1990 e con l'Inter vincitore di uno Scudetto, una Supercoppa Italiana e una Coppa Uefa. Secondo la Bild, Brehme è stato ricoverato in pronto soccorso (apparentemente per arresto cardiaco) vicino casa nella notte tra lunedì e martedì, ma ogni tentativo di salvarlo è risultato vano.

Dopo i primi passi calcistici nel Barmbek-Uhlenhorst e nel Saarbrücken, Brehme ha trascorso cinque stagioni nel Kaiserslautern e due nel Bayern Monaco, conquistando un campionato tedesco (1986-1987) e una Supercoppa di Germania (1987). Nel 1988 passa all’Inter: in nerazzurro Brehme ha collezionato 154 presenze, segnando 12 gol. Andy è stato uno dei protagonisti dell’Inter dei Record, con cui ha vinto oltre allo Scudetto del 1989 anche una Coppa UEFA e una Supercoppa Italiana. Dopo un breve periodo al Real Saragozza, è tornato al Kaiserslautern per altre cinque stagioni, durante le quali ha vinto una Coppa di Germania (1995-1996), un campionato di seconda divisione (1996-1997) e ha contribuito al successo del club in un’altra Bundesliga (1997-1998). Ha rappresentato la nazionale tedesca prima e dopo la riunificazione, collezionando 86 presenze e 8 gol. Con la Mannschaft ha partecipato a tre campionati d’Europa (Francia 1984, Germania Ovest 1988 e Svezia 1992), venendo incluso nella squadra ideale nelle edizioni 1984 e 1992, e a tre campionati del mondo (Messico 1986, Italia 1990 e Stati Uniti 1994), guadagnandosi un posto nella squadra ideale dell’edizione vincente del 1990, nella quale ha segnato il decisivo gol su rigore in finale. Nello stesso anno si è piazzato al terzo posto nella corsa al Pallone d’oro. “Il FC Bayern è profondamente scosso dalla morte improvvisa di Andreas Brehme”, ha scritto il club bavarese su Twitter. “Terremo sempre Andreas Brehme nei nostri cuori – come campione del mondo e ancor di più come una persona molto speciale. Sarà sempre parte della famiglia del FC Bayern. Riposa in pace, caro Andi!”. “Un giocatore magnifico, un grande interista. Ciao Andy, per sempre leggenda”, il ricordo invece dell’Inter.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    83

    32
    26
    5
    1
  • logo MilanMilanCL

    69

    32
    21
    6
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    64

    33
    18
    10
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    59

    32
    16
    11
    5
  • logo RomaRomaEL

    55

    31
    16
    7
    8
  • logo LazioLazioECL

    52

    33
    16
    4
    13
  • logo AtalantaAtalanta

    51

    31
    15
    6
    10
  • logo NapoliNapoli

    49

    33
    13
    10
    10
  • logo FiorentinaFiorentina

    47

    32
    13
    8
    11
  • 10º

    logo TorinoTorino

    46

    33
    11
    13
    9
  • 11º

    logo MonzaMonza

    43

    32
    11
    10
    11
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    39

    33
    9
    12
    12
  • 13º

    logo LecceLecce

    35

    33
    8
    11
    14
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    32

    33
    7
    11
    15
  • 15º

    logo VeronaVerona

    31

    33
    7
    10
    16
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    31

    33
    8
    7
    18
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    28

    32
    4
    16
    12
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    28

    33
    6
    10
    17
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    26

    33
    6
    8
    19
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    15

    33
    2
    9
    22
Back To Top