Raul Albiol

Napoli  
Raul AlbiolRaul Albiol

Raul Albiol è un difensore della SSC Napoli e della Nazionale spagnola.


ALBIOL, LA BIOGRAFIA E LE CURIOSITA'

Dov'è nato Albiol

Raúl Albiol Tortajada è nato in Spagna, a Vilamarxant in provicina di Valencia,

Quanti anni ha Albiol

Albiol ha 33 anni, compiuti lo scorso 4 settembre, visto che è nato nel 1985.

Moglie Albiol

La moglie di Albiol è Alicia Roig, i due sono sposati dal 2011.

Figli Albiol

Albiol e Alicia hanno 5 figli.

Soprannome Albiol

Sono due i soprannomi usati per Raul Albiol: 'El Chori' ed 'El Patron'.

Quanto è alto Albiol

Albiol è alto 1,90 cm.

Numero maglia Albiol

Albiol indossa la maglia con il numero 33.

Numero maglia Albiol Spagna

Il calciatore fa parte dal 2004 della Nazionale spagnola, dove ha fatto tutta la trafila dalle giovanili fino ad arrivare alla Nazionale maggiore, con cui si è laureato Campione d'Europa nel 2008 e nel 2012 e Campione del Mondo nel 2010. Ha il numero di maglia 3.

Contratto Albiol

Raul Albiol ha un contratto fino al 2021 con il Napoli.

Stipendio Albiol, ecco quanto guadagna Albiol

Lo stipendio di Albiol è di 2,5 milioni di euro a stagione.

Clausola rescissoria Albiol

Nel nuovo contratto di Albiol firmato nel giugno 2018 è stata abolita la clausola rescissoria.

Albiol Transfermarkt

Il valore Transfermarkt di Raul Albiol è di 8 milioni di euro.

Agente Albiol

L'agente di Albiol è Manuel Garcia Quilon.

ALBIOL, LE CARATTERISTICHE TECNICHE

Albiol è un giocatore dal fisico imponente. Il suo ruolo preferito è il centrale di difesa, ma all'occorrenza può ricoprire anche il ruolo di terzino destro o centrocampista difensivo. È abile nel gioco aereo e nella marcatura a zona.

ALBIOL: LA CARRIERA

  • Valencia Mestalla 2002-2004: da bambino gioca in due piccoli club locali, per poi trasferirsi e crescere prima del suo decimo compleanno nel vivaio della squadra più importante della zona, il Valencia (1997-2002). Raul Albiol inizia la sua carriera tra i professionisti all'età di 17 anni con il Valencia Mastella, società satellite del Valencia, all'epoca militante nella Segunda Division. Debutta in prima squadra il 24 settembre 2003 nella partita di Coppa UEFA contro gli svedesi dell'AIK (terminata 1-0 per gli spagnoli che passeranno il turno), subentrando al 90' all'autore del gol-vittoria Ricardo Oliveira. Subito dopo viene mandato nuovamente per una stagione al club satellite. 
  • Getafe 2004-2005: Albiol convince il Getafe a credere in lui, ma nell'agosto 2004, durante il viaggio per firmare l'accordo di prestito col club in Liga, viene coinvolto in un grave incidente con la propria auto, tanto che viene portato in rianimazione e subisce l'asportazione della milza. Albiol non si arrende e recupera in pochi mesi. Torna in campo nel gennaio 2005 dove debutta nella Liga il 15 gennaio 2005 nel derby casalingo contro l'Atlético Madrid terminato 1-1 e segna la sua prima rete nell'altro derby, quello contro il Real Madrid, contribuendo alla vittoria per 2-1 del Getafe sui Galácticos. A fine stagione la squadra ottiene la salvezza.
  • Valencia 2005-2009: concluso l'anno in prestito torna al Valencia, dove vince il premio Don Balon e diventa immediatamente titolare in squadra e nella partita d'apertura del campionato 2006-2007 segna il primo gol che vale la vittoria per 2-1 ai danni del Real Betis. Pochi giorni dopo si ripeterà con la rete in UEFA Champions League 2006-2007 contro i greci dell'Olympiakos, contribuendo ancora una volta a una vittoria (4-2). Durante i quattro anni con il club di Valencia vince anche il suo primo trofeo, la Coppa del Re 2007-2008, battendo in finale 3-1 proprio il Getafe. Vincerà poi anche la Coppa Uefa e la Supercoppa Uefa.
  • Real Madrid 2009-2013: Il 25 giugno 2009 passa ad uno dei club più importanti al mondo, il Real Madrid, per circa 15 milioni di euro, diventando così il primo giocatore spagnolo acquistato dal presidente Florentino Pérez dopo il suo ritorno alla guida della società. Il 2 luglio viene presentato al Santiago Bernabéu ricevendo la maglia numero 18 da Rubén de la Red, che non poté disputare quella stagione a causa di problemi cardiaci. Il primo gol per il club madrileno arriva sotto la guida di Manuel Pellegrini l'8 dicembre 2009, in una partita di UEFA Champions League 2009-2010 contro l'Olympique de Marseille vinta 3-1. In campionato sarà sempre titolare. Nella Liga 2010-2011, sotto la guida tecnica di José Mourinho, diventa la riserva di Ricardo Carvalho. Le sue uniche presenze in campionato sono dovute a infortuni o squalifiche dei compagni di squadra mentre è quasi sempre titolare in Coppa del Re, come ad esempio il 26 gennaio 2011 in occasione dell'andata della semifinale contro il Siviglia (vittoria per 1-0 fuori casa), quando salva sulla linea di porta un tiro dell'attaccante avversario Luís Fabiano destinato a finire in rete. Il 16 aprile viene espulso dopo aver commesso un fallo in area di rigore a David Villa durante El Clásico, e a causa della conseguente squalifica fu costretto a saltare la finale di coppa, poi vinta dal Real Madrid contro gli stessi avversari. Il 6 agosto 2012 rinnova il suo contratto con la società madrilena fino al giugno 2017. Il 27 novembre, nella sua prima partita da capitano (contro l'Alcoyano in Coppa del Re), esce dal campo in barella dopo appena un minuto di gioco, dopo aver subito un infortunio alla caviglia che lo terrà lontano dal campo per circa un mese. Vincerà poi anche una Supercoppa di Spagna e un campionato spagnolo.

ALBIOL AL NAPOLI

  • Napoli 2013-oggi: Raul Albiol viene acquistato dalla SSC Napoli, allora allenato da Rafa Benitez, il 21 luglio 2013 per 12 milioni di euro, firmando un contratto quadriennale e scegliendo la maglia numero 33. Debutta in Serie A con la maglia azzurra il 25 agosto 2013, nella partita Napoli-Bologna (3-0). Il 25 gennaio 2014 realizza il suo primo gol in maglia azzurra nella partita Napoli-Chievo (1-1), siglando il gol del pareggio. Il 18 marzo 2018 torna al gol dopo più di due anni, siglando il gol del definitivo 1-0 contro il Genoa. Nel 2015 viene premiato e inserito nella squadra della stagione della UEFA Europa League per la stagione 2014-2015. Nella stagione 2013-2014 vince la Coppa Italia e nel dicembre 2014 la Supercoppa italiana contro la Juventus ai rigori.

I RINNOVI DI ALBIOL AL NAPOLI

Sono due i rinnovi di Raul Albiol con la maglia azzurra: il primo del 23 settembre 2016, quando decise di sposare ancora il progetto del Napoli fino al 2020 (era in scadenza nel 2017). Poi, il secondo rinnovo arrivato il 28 giugno 2018 fino al 2021.

ALBIOL IN NAZIONALE

Dopo aver militato nelle selezioni Under-19 (con cui vince l'Europeo in Svizzera 2004), Under-20 e Under-21 della Spagna, debutta in Nazionale maggiore il 13 ottobre 2007, a 22 anni, nella gara in trasferta contro la Danimarca, valida per le qualificazioni all'Europeo 2008. Convocato per la fase finale della competizione continentale, che vede la vittoria finale della selezione iberica, disputa le due partite contro Svezia e Grecia. Confermato nel gruppo della Nazionale dal nuovo commissario tecnico Vicente del Bosque, viene convocato per la Confederations Cup 2009 dove gioca la partita d'esordio contro la Nuova Zelanda e le due gare contro i padroni di casa del Sudafrica, la seconda delle quali valevole per la "finalina". L'anno seguente è nei 23 calciatori che partecipano al Mondiale 2010, laureandosi Campione del Mondo pur senza scendere in campo nella manifestazione a causa di un infortunio. Convocato anche per l'Europeo 2012, vince per la seconda volta consecutiva il titolo continentale, senza mai scendere in campo. Viene convocato anche per il deludente Mondiale 2014, dove esordisce nella terza ed ultima gara contro l'Australia.

STAGIONE SQUADRA NAZIONE SERIE PRESENZE RETI PRES.C.NAZIONALI RETI PRES.C.EUROPEE RETI
2018/2019 NAPOLI ITALIA    A         8    0               0    0               4    0
2017/2018 NAPOLI ITALIA    A        31    3               0    0               8    0
2016/2017 NAPOLI ITALIA    A        26    0               3    0               6    0
2015/2016 NAPOLI ITALIA    A        36    1               0    0               3    0
2014/2015 NAPOLI ITALIA    A        35    0               4    0               12    0
2013/2014 NAPOLI ITALIA    A        32    1               5    0               9    0
2012/2013 REAL MADRID SPAGNA    L        18    1               5    0               2    0
2011/2012 REAL MADRID SPAGNA    L        10    0               2    0               5    0
2010/2011 REAL MADRID SPAGNA    L        20    0               6    0               6    0
2009/2010 REAL MADRID SPAGNA    L        33    0               2    0               8    1
2008/2009 VALENCIA SPAGNA    L        34    2               2    0               6    0
2007/2008 VALENCIA SPAGNA    L        32    1               6    0               7    0
2006/2007 VALENCIA SPAGNA    L        36    2               4    2               12    1
2005/2006 VALENCIA SPAGNA    L        29    1               4    0               3    0
2004/2005 GETAFE SPAGNA    L        17    1               2    0               0    0
2003/2004 VALENCIA MESTALLA SPAGNA    S.D        35    2               0    0               2    0
2002/2003 VALENCIA MESTALLA SPAGNA    S.D        14    3               0    0               0    0


FOTO ALLEGATE
  • Raul Albiol
  • Raul Albiol esulta
  • Raul Albiol con Marek Hamsik
  • Raul Albiol saluta i tifosi
  • Raul Albiol
  • Raul Albiol raduno Napoli
  • Raul Albiol esulta
  • Raul Albiol esulta gol
  • Raul Albiol esulta al San Paolo
VIDEO ALLEGATI
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    43

    15
    14
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    35

    15
    11
    2
    2
  • logo InterInterCL

    29

    15
    9
    2
    4
  • logo MilanMilanCL

    26

    15
    7
    5
    3
  • logo LazioLazioEL

    25

    15
    7
    4
    4
  • logo TorinoTorinoEL

    22

    15
    5
    7
    3
  • logo AtalantaAtalanta

    21

    15
    6
    3
    6
  • logo RomaRoma

    21

    15
    5
    6
    4
  • logo SassuoloSassuolo

    21

    15
    5
    6
    4
  • 10º

    logo ParmaParma

    21

    15
    6
    3
    6
  • 11º

    logo SampdoriaSampdoria

    20

    15
    5
    5
    5
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    19

    15
    4
    7
    4
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    17

    15
    3
    8
    4
  • 14º

    logo EmpoliEmpoli

    16

    15
    4
    4
    7
  • 15º

    logo GenoaGenoa

    16

    15
    4
    4
    7
  • 16º

    logo SpalSpal

    15

    15
    4
    3
    8
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    13

    15
    3
    4
    8
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    8

    15
    1
    5
    9
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    3

    15
    0
    6
    9
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
Back To Top