Telese: "Ciciretti è un lottatore, il Napoli può intervenire sul mercato ma c'è il dogma Sarri"

Le Interviste  
Telese: Ciciretti è un lottatore, il Napoli può intervenire sul mercato ma c'è il dogma Sarri

Il giornalista Luca Telese è intervenuto ai microfoni di 'Si Gonfia La Rete', trasmissione in onda sulle frequenze di Radio Crc. Ecco

Il giornalista Luca Telese è intervenuto ai microfoni di 'Si Gonfia La Rete', trasmissione in onda sulle frequenze di Radio Crc. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24.it: "De Laurentiis? Presidente cazzimmoso, lui ha una casa al Quirinale. Due poteri quello dello stato e quello del Napoli. E' un confronto tra padre e figlio, Luigi, di scintille. Il Benevento è piena di individualità, Ciciretti è un lottatore. De Laurentiis ha avuto incontri col Milan, ha avuto come suoi dipendenti Fassone. Sul caso Donnarumma lo avrebbe chiamato e detto 'vuoi giocare o fare il furbo? Se vuoi fare il furbo non ti faccio giocare'. La media punti è calata in tre giornate, tutte le squadre hanno bisogno di un rinforzo. Ma l'unico che può permetterselo è il Napoli. Il Milan non può, la Roma deve stare attenta perché ha sfiorato lo 0,6 ed è sotto il mirino contabile e deve vendere. Spalletti dice che servono tre calciatori, ma non li avrà. L'unica squadra che può fare mercato è il Napoli e che non lo vuole fare per Sarri. Il Napoli avrebbe di un sostituto in attacco, la Ro,a ha bisogno di un nuovo innesto per il centrocampo e un attaccante. La Roma è andata in tilt da quando ha ripreso Schick, perché Dzeko sente la pressione del giovane. Problemi di equilibri, il dogma Sarri non è una cosa campata per aria. VAR? Io credo che la Var era uno strumento così potente, che ristabiliva l'equilibrio della sudditanza psicologica, ora è arrivata una direttiva: ridurre i casi. E' uno strumento potente ma per questo condizionabile e non condizionato bene. Sulla Lazio, l'errore è clamoroso. Sono abbonato della Roma e le trasferte le vedo da casa. Punto delicato e molte le vedo su Sky, appena c'è un episodio controverso su alcune partite la regia non fa vedere il replay. Non è strana? L'informazione dovrebbe farti vedere l'azio controversa prima che la vede l'arbitro che decide, ma noi dobbiamo vedere".

VIDEO ALLEGATI
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    19

    7
    6
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo VeronaVerona

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo BolognaBologna

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare