FIGC, Calcagno: "Insigne può trascinare gli azzurri con i suoi colpi"

Le Interviste  
FIGC, Calcagno: Insigne può trascinare gli azzurri con i suoi colpi

Calcagno parla di Insigne e dell'Italia

Europei 2021 - A Radio Punto Nuovo nel corso di Punto Nuovo Sport Show è intervenuto Umberto Calcagno, vicepresidente Figc e Presidente AIC: "La presenza dei tifosi allo stadio Olimpico è veramente un bel segnale. Il mondo del calcio negli ultimi mesi è stato bravo a dare messaggi di speranza, quella di questa sera sarà una grande festa sperando ovviamente in un risultato positivo. Siamo parlando di un compimento di un percorso nel quale i calciatori hanno dato un ottimo esempio. l'Italia può arrivare tra le prime quattro, la gara di stasera è la più difficile da affrontare a livello psicologico e sarà importante partire bene. Storicamente, abbiamo qualcosa in più nel nostro approccio nelle gare ad eliminazione diretta. Sono speranze che arrivano dal percorso fatto da questa nazionale: arrivammo da un periodo molto complesso dopo l'eliminazione dal mondiale, il comportamento di questo gruppo in campo e anche fuori dal campo ha fatto crescere questo Grande entusiasmo nei confronti della nazionale con messaggi estremamente positivi. Mancini? È stato estremamente bravo a creare il gruppo ed a circondarsi di persone nelle quali ripone grande fiducia. La figura di Luca Vialli è molto importante. La struttura del club Italia ormai coincide con quella di un vero e proprio club. Turchia? Nessuno sottovaluterà una squadra importante come la Turchia. Ma, se l'Italia riuscirà ad esprimere i valori che possiede abbiamo qualcosa di più rispetto a loro. Insigne? Riponiamo tante speranze in lui, nella sua classe, nel suo poter dare qualcosa in più a livello di giocate. Gli episodi valgono qualcosa in più in queste competizioni ed Insigne può essere tra quelli che trainano il gruppo con i suoi colpi e non solo"

Ultimissime Notizie
Guarda la diretta su YouTube
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    91

    38
    28
    7
    3
  • logo MilanMilanCL

    79

    38
    24
    7
    7
  • logo AtalantaAtalantaCL

    78

    38
    23
    9
    6
  • logo JuventusJuventusCL

    78

    38
    23
    9
    6
  • logo NapoliNapoliEL

    77

    38
    24
    5
    9
  • logo LazioLazioEL

    68

    38
    21
    5
    12
  • logo RomaRoma

    62

    38
    18
    8
    12
  • logo SassuoloSassuolo

    62

    38
    17
    11
    10
  • logo SampdoriaSampdoria

    52

    38
    15
    7
    16
  • 10º

    logo VeronaVerona

    45

    38
    11
    12
    15
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    42

    38
    10
    12
    16
  • 12º

    logo BolognaBologna

    41

    38
    10
    11
    17
  • 13º

    logo UdineseUdinese

    40

    38
    10
    10
    18
  • 14º

    logo FiorentinaFiorentina

    40

    38
    9
    13
    16
  • 15º

    logo SpeziaSpezia

    39

    38
    9
    12
    17
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    37

    38
    9
    10
    19
  • 17º

    logo TorinoTorino

    37

    38
    7
    16
    15
  • 18º

    logo BeneventoBeneventoR

    33

    38
    7
    12
    19
  • 19º

    logo CrotoneCrotoneR

    23

    38
    6
    5
    27
  • 20º

    logo ParmaParmaR

    20

    38
    3
    11
    24
Back To Top