De Paola contro video Mertens: "Parole non naturali! Se davvero voleva, sarebbe rimasto"

Le Interviste  
De Paola su MertensDe Paola su Mertens

Addio Mertens a Napoli, il giornalista Paolo De Paola critica il video del belga che ha salutato gli azzurri e la città

Notizie Napoli calcio. Paolo De Paola è intervenuto ai microfoni di Radio Marte parlando delle ultime sul Napoli e del video di addio Mertens alla maglia azzurra: 

De Paola su Mertens e calciomercato Napoli

"Cosa penso del video di saluto di Dries Mertensai napoletani? Non mi sembrano parole naturali: se davvero avesse voluto, avrebbe potuto accettare l'offerta del Napoli e rimanere. Non giriamoci attorno: se lo avesse voluto realmente, sarebbe restato. Luciano Spalletti è molto bravo ad impostare disciplina e regime e sa che il Napoli non fa sconti a nessuno sul piano economico: non ne ha fatti né a Koulibaly né a Mertens. La responsabilità è in primis del presidente, che ha deciso di attuare un abbassamento del monte ingaggi. Spalletti ha eseguito il compito assegnatogli e, adesso, dovrà essere il miglior allenatore possibile per il Napoli".

Sul calciomercato del Napoli: "Bastano Raspadori e Kepa per risalire nelle quotazioni Champions? Secondo me, sì. Anche in questo, Spalletti è molto realistico: vuole confermare almeno quanto fatto l'anno scorso, è questo il ragionamento che sta facendo".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    17

    7
    5
    2
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    17

    7
    5
    2
    0
  • logo UdineseUdineseCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo MilanMilanCL

    14

    7
    4
    2
    1
  • logo LazioLazioEL

    14

    7
    4
    2
    1
  • logo RomaRomaECL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo InterInter

    12

    7
    4
    0
    3
  • logo JuventusJuventus

    10

    7
    2
    4
    1
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo SpeziaSpezia

    8

    7
    2
    2
    3
  • 13º

    logo SalernitanaSalernitana

    7

    7
    1
    4
    2
  • 14º

    logo EmpoliEmpoli

    7

    7
    1
    4
    2
  • 15º

    logo LecceLecce

    6

    7
    1
    3
    3
  • 16º

    logo BolognaBologna

    6

    7
    1
    3
    3
  • 17º

    logo VeronaVerona

    5

    7
    1
    2
    4
  • 18º

    logo MonzaMonzaR

    4

    7
    1
    1
    5
  • 19º

    logo CremoneseCremoneseR

    2

    7
    0
    2
    5
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    2

    7
    0
    2
    5
Back To Top