Da Udine - Napoli indebolito, fa meno paura ma ci sarà da “sgarfare”

Le altre di A  
Da Udine - Napoli indebolito, fa meno paura ma ci sarà da “sgarfare”

Sfida molto attesa quella di domani sera al Friuli, la gara con il Napoli arriva probabilmente al momento giusto per capire realmente fino dove possa spingersi l’Udinese di Delneri. Al campo l’ardua sentenza, ciò che è certo è che affrontare ora la squadra di Sarri fa meno paura rispetto a qualche tempo fa e questo non perché il Napoli si sia indebolito anzi, ma per il fatto che l’Udinese ora ha una propria identità, è una squadra nel vero senso della parola, ora affrontarla è diventato più complicato per qualsiasi avversario. Si prevede un match intenso e combattuto tra Udinese e Napoli, la squadra di Sarri vorrà recuperare il terreno perso nei confronti della Juve capolista ma arriverà in Friuli soprattutto con l’intenzione di “vendicare” la sconfitta rimediata a Udine la scorsa stagione, ko molto pesante ai fini della lotta scudetto. Il Napoli pur privo di Milik resta avversario di alto livello, squadra forte in tutti i reparti con una mentalità vincente ben radicata, non sarà semplice per l’Udinese affrontare una formazione di questo spessore. Callejon, Mertens, Hamsik, Insigne, solo per citarne qualcuno sono elementi di grande qualità ed esperienza da tenere sotto stretta osservazione perché pronti a punire ogni minima distrazione.Contro il Napoli ci sarà molto da “sgarfare” per uscire dal campo con un risultato positivo, servirà da parte dei bianconeri una partita saggia e di grande attenzione contro un avversario pronto a colpire e a punire ogni minima distrazione. Chissà che l’uomo del match non possa essere magari quel Duvan Zapata voglioso di dimostrare a chi non ha creduto fino in fondo nelle sue qualità di essere diventato un attaccante completo grazie ad un club come l’Udinese che lo sta valorizzando e che gli ha dato fiducia fin dall’inizio. Lo riporta MondoUdinese.

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    38

    15
    12
    2
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    15
    11
    3
    1
  • logo LazioLazioCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo RomaRomaEL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    28

    15
    8
    4
    3
  • logo ParmaParma

    21

    15
    6
    3
    6
  • logo NapoliNapoli

    21

    15
    5
    6
    4
  • logo TorinoTorino

    20

    15
    6
    2
    7
  • 10º

    logo MilanMilan

    20

    15
    6
    2
    7
  • 11º

    logo VeronaVerona

    18

    15
    5
    3
    7
  • 12º

    logo BolognaBologna

    16

    15
    4
    4
    7
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    16

    15
    4
    4
    7
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    15

    14
    4
    3
    7
  • 15º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    15

    15
    4
    3
    8
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    12

    15
    3
    3
    9
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    10

    14
    3
    1
    10
  • 20º

    logo SpalSpalR

    9

    15
    2
    3
    10
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

"A testa alta!": Ancelotti esonerato dal Napoli, arriva il messaggio della figlia [FOTO]