Geppino Marino: "Manolas non è il centrale ideale per Gattuso. Il Napoli ha un problema d'armonia" [ESCLUSIVA]

Esclusive  
Geppino Marino: Manolas non è il centrale ideale per Gattuso. Il Napoli ha un problema d'armonia [ESCLUSIVA]

Geppino Marino, allenatore ed ex Napoli Femminile, ha rilasciato una lunga intervista durante lo Speciale Mercato su Calcio Napoli 24 Tv: queste le sue parole

Geppino Marino, ex allenatore del Napoli Femminile, è intervenuto nel corso di Speciale Calciomercato, in diretta su Calcio Napoli 24 Tv: 

Geppino Marino, ex allenatore del Napoli Femminile. 

"Llorente può servire solo numericamente al Napoli, ma dipende come lo vede Gattuso. Quest'estate era vicino al Benevento, ma ad oggi Llorente può dare molto poco al Napoli. Se dobbiamo valutare l'organico per una questione di numeri può avere senso tenerlo, ma al Napoli servono calciatori che quando entrano in campo fanno la differenza. Per esperienza vissuta, quando un giocatore sta in rosa giusto per diventa difficile gestirlo. Fabian? I giocatori devono essere posizionati nei ruoli e nelle zone di campo più consone e lui ha dimostrato, con la Spagna, che il ruolo di trequartista è quello che gli si addice di più. Nel calcio moderno viene richiesta la costruzione dal basso e c'è bisogno di calciatori molto preparati tecnicamente per cui, in prima costruzione, uno come Fabian fa comodo. Ma siamo sicuri che il problema del Napoli sia Fabian o che sia il Napoli a non saperlo esaltare? Anche Zielinski, fa un partitone e la successiva non tocca una palla. C'è un problema di armonia nel Napoli e poi gli avversari stanno imparando a prevedere gli azzurri. Oggi i problemi del Napoli non sono Fabian ed altri, ma la difesa. Mario Rui non è un giocatore che può stare in una squadra importante, ma dev'essere l'alternativa al titolare. Manolas? Ci sono allenatori che giocano a zona ed altri a uomo come Gasperini e Juric. Manolas è un ottimo marcatore, ma non è un buon difensore che gioca di reparto e che può lavorare in una prima costruzione perchè tecnicamente non può dare a Gattuso ciò che richiede. Il Napoli deve aggiustare la difesa ed avere alternative sugli esterni. Gattuso? Le ultime partite sono il segno tangibile che Mertens ed Osimhen mancano tantissimo. Nonostante questo il Napoli ha costruito gioco, è mancata la concretezza sotto porta. Mi preoccupa l'atteggiamento del Napoli, sembra che giochi sempre di fioretto e che non sia mai affamata e per un tecnico come Gattuso è il dispiacere più grande, quello di non riuscire a trasmettere alla squadra il sua carattere". 

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    43

    18
    13
    4
    1
  • logo InterInterCL

    40

    18
    12
    4
    2
  • logo RomaRomaCL

    37

    19
    11
    4
    4
  • logo NapoliNapoliCL

    34

    17
    11
    1
    5
  • logo JuventusJuventusEL

    33

    17
    9
    6
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    33

    18
    9
    6
    3
  • logo LazioLazio

    31

    18
    9
    4
    5
  • logo SassuoloSassuolo

    30

    18
    8
    6
    4
  • logo VeronaVerona

    27

    18
    7
    6
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    23

    18
    7
    2
    9
  • 11º

    logo BeneventoBenevento

    22

    19
    6
    4
    9
  • 12º

    logo BolognaBologna

    20

    18
    5
    5
    8
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    18

    18
    4
    6
    8
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    18

    19
    4
    6
    9
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    17

    18
    4
    5
    9
  • 16º

    logo GenoaGenoa

    15

    18
    3
    6
    9
  • 17º

    logo CagliariCagliari

    14

    18
    3
    5
    10
  • 18º

    logo TorinoTorinoR

    14

    19
    2
    8
    9
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    13

    18
    2
    7
    9
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    12

    18
    3
    3
    12
Back To Top