CdM - Rivoluzione Carletto, cambio modulo e idea trequartista

Rassegna Stampa  
CdM - Rivoluzione Carletto, cambio modulo e idea trequartista

L'edizione odierna del Corriere del mezzogiorno mette in evidenza le novità tattiche intraviste in queste prime sedute di allenamento, condotte da Carlo Ancelotti dal ritiro di Dimaro. Il quotidiano sottolinea come il gioco del nuovo Napoli sarà mutevole senza particolari integralismi, dal centrocampo all'attacco.

Le novità, nei singoli e nei moduli

Partendo dalla novità di Hamsik regista: lo slovacco ha le caratteristiche per quel ruolo, secondo il tecnico. La fantasia abita nella fase d’attacco in ossequio all’idea ancelottiana che Verdi e Mertens possono tranquillamente interpretare il ruolo di falso nove, di esterno ma soprattutto di agire tra le linee. Sia l’uno che l’altro possono giocare sia a destra che a sinistra, mentre difficilmente il neo tecnico azzurro sposterà la posizione di Callejon e di Insigne.

Nuovo modulo

Il trequartista presuppone dunque che il nuovo Napoli non sarà più ancorato ad un solo modulo, il 4-3-3 ereditato appunto da Sarri e dal quale l’ex tecnico non si era mai discostato, ma anche il cosiddetto «albero di Natale» con una punta centrale che per caratteristiche Ancelotti individua in Milik e Inglese. Non solo. Durante la partitina di ieri pomeriggio sul campo di Carciato è stato anche provato il più classico 4-4-2 con le punte Vinicius (molto in evidenza) e Roberto Insigne. 

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    15

    5
    5
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    12

    5
    4
    0
    1
  • logo FiorentinaFiorentinaCL

    10

    5
    3
    1
    1
  • logo SassuoloSassuoloCL

    10

    5
    3
    1
    1
  • logo LazioLazioEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo SpalSpalEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo UdineseUdinese

    8

    5
    2
    2
    1
  • logo SampdoriaSampdoria

    7

    5
    2
    1
    2
  • logo InterInter

    7

    5
    2
    1
    2
  • 10º

    logo ParmaParma

    7

    5
    2
    1
    2
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    6

    4
    2
    0
    2
  • 12º

    logo AtalantaAtalanta

    5

    5
    1
    2
    2
  • 13º

    logo MilanMilan

    5

    4
    1
    2
    1
  • 14º

    logo RomaRoma

    5

    5
    1
    2
    2
  • 15º

    logo TorinoTorino

    5

    5
    1
    2
    2
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    5

    5
    1
    2
    2
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    4

    5
    1
    1
    3
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    4

    5
    1
    1
    3
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    5
    0
    1
    4
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    5
    0
    2
    3
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Il Mattino in edicola: "Napoli, i rischi di pensare subito alla Juve" [PRIMA PAGINA]