Udinese, Pradè attacca: "L'intervento di Milik era da rosso, avrebbe cambiato la partita!" [VIDEO]

Le Interviste  
Udinese, Pradè attacca: L'intervento di Milik era da rosso, avrebbe cambiato la partita! [VIDEO]

Daniele Pradé, ds dell'Udinese, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Udinews dopo la sconfitta per 3-0 contro gli azzurri:

"Il Napoli ha fatto un inizio feroce. Hanno fatto un eurogol e poi noi abbiamo avuto anche occasioni, ma non abbiamo fatto gol. E quando non lo fai contro queste squadre perdi.  Nella ripresa abbiamo fatto bene i primi 20 minuti, creando di nuovo occasioni, poi dopo il rigore la partita è finita. Veniamo da quattro sconfitte, ora dobbiamo essere bravi a non demoralizzare ambiente, squadra e allenatore e a tenere alto il morale. Inutile dire che manca cattiveria e impegno, perché quando giochi contro queste squadre e l’episodio non ti gira a favore, alla fine, parli di un 3-0 che mi sembra una sconfitta un po' larga".

Sul contatto Milik-De Paul sanzionato dall'arbitro con un cartellino giallo per l'attaccante polacco: "Ho dubbi sul fallo su De Paul che poteva essere rosso. Purtroppo le immagini non sono chiarissime, però ascoltando Rodrigo e i suoi compagni, e vedendo la caviglia di Rodrigo adesso, ho capito che quell'intervento era da cartellino rosso. E questo avrebbe cambiato la partita".

I tifosi? Un peccato non dare delle gioie, non sfruttare questo stadio che deve diventare una forza per noi. Dobbiamo sentirci padroni nel nostro stadio, e ci arriveremo col tempo e con l’esperienza dei ragazzi, che sono giovani e non hanno questa cattiveria e queta esperienza che hanno gli altri che stanno tanto tempo insieme. Sono squadre costruite per questo tipo di situazioni, il Napoli ha la stessa squada da 4 anni, sanno cosa fare in campo, sanno cosa devono fare. Vogli prendermi le cose positive e analizzare domattina la partita".

VIDEO ALLEGATI
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    34

    12
    11
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    28

    12
    9
    1
    2
  • logo InterInterCL

    25

    12
    8
    1
    3
  • logo LazioLazioCL

    22

    12
    7
    1
    4
  • logo MilanMilanEL

    21

    12
    6
    3
    3
  • logo RomaRomaEL

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo SassuoloSassuolo

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo AtalantaAtalanta

    18

    12
    5
    3
    4
  • logo FiorentinaFiorentina

    17

    12
    4
    5
    3
  • 10º

    logo TorinoTorino

    17

    12
    4
    5
    3
  • 11º

    logo ParmaParma

    17

    12
    5
    2
    5
  • 12º

    logo SampdoriaSampdoria

    15

    12
    4
    3
    5
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    14

    12
    3
    5
    4
  • 14º

    logo GenoaGenoa

    14

    12
    4
    2
    6
  • 15º

    logo SpalSpal

    13

    12
    4
    1
    7
  • 16º

    logo BolognaBologna

    10

    12
    2
    4
    6
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    9

    12
    2
    3
    7
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    9

    12
    2
    3
    7
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    7

    12
    1
    4
    7
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    0

    12
    0
    3
    9
Dapa Trasporti
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

CdS - Ghoulam potrebbe rientrare contro il Chievo: "Muore dalla voglia di riagguantare una carriera interrotta sul più bello"