Blindato!

Zoom  
Blindato!

Nemmeno il tempo di dare il via ufficialmente alla sessione estiva di calciomercato 2015, che in Serie A si è scatenato un vortice di acquisti e cessioni da far impallidire qualsiasi gioco manageriale sul calcio. Tra Juve, Milan, Inter, Roma e Napoli, ci sono stati già svariati super colpi chiusi a cifre milionarie, ed altri che stanno per concludersi. Discorso simile anche per le cessioni, visto l’addio illustrissimo di Carlitos Tevez alla squadra allenata da Massimiliano Allegri, con il numero 10 argentino che ha salutato i bianconeri per tornare in patria nel suo Boca Juniors, mentre nel frattempo è impegnato in Cile per la Copa America. E’ stato proprio il suo il calcio di rigore decisivo che ha portato l’albiceleste in semifinale del torneo dove la squadra del Tata Martino affronterà il Paraguay.

Chi sarà al fianco di Tevez, presumibilmente in panchina visto il trio stratosferico messo in campo formato da Di Maria, Messi e Aguero, è il Pipita Gonzalo Higuain, al centro di numerose voci di mercato già da svariati mesi che si sono poi acuite dopo l’addio di Rafa Benitez e l’approdo in azzurro di Maurizio Sarri. Nel suo destino però sembra profilarsi uno scenario differente rispetto al suo connazionale Apache, visto che nelle ultime ore il Napoli ha fatto sapere al mondo intero di aver praticamente blindato il n°9 azzurro con una clausola rescissoria choc da far impallidire anche il più ricco degli sceicchi e magnati del petrolio arabi proprietari dei più disparati club in giro per l’Europa.  94.736.000  €, questa la cifra necessaria per strappare Higuain al Napoli e bypassare il volere della società. Una clausola ben più alta di quella fissata a suo tempo per Edinson Cavani, che in proporzione con i suoi 104 gol segnati in tre stagioni aveva inciso ancor di più del Pipita in queste tre annate dei partenopei. A meno quindi di clamorosi e colpi di scena con un’offerta che rasenti la cifra della clausola, Higuain vestirà anche l’anno prossimo la maglia azzurra, per blindare il suo Napoli nelle alte sfere del campionato italiano e dell’Europa League. 

VIDEO ALLEGATI
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    19

    7
    6
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo VeronaVerona

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo BolognaBologna

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

De Laurentiis su Mertens e Callejon: "Se vogliono andare in Cina per vivere una m***a sono problemi loro. Non farò uno sforzo importante" [VIDEO CN24]