Inter, Inzaghi: "Sento sempre Spalletti. Europeo? Non sarà facile difendere il titolo"

Serie A  
Inter, Inzaghi: Sento sempre Spalletti. Europeo? Non sarà facile difendere il titolo

Durante la cerimonia nella quale ha ricevuto il Premio Bearzot, il tecnico dell'Inter, Simone Inzaghi, ha parlato anche della Nazionale e dello scudetto sempre più vicino.

Che motivazioni hanno gli italiani per l’Europeo?
“Sono giocatori molto funzionali, è venuto Spalletti da noi poco tempo fa, ci messaggiamo e c’è tanta sinergia tra Inter e Nazionale. Abbiamo la fortuna di avere un gruppo importante italiano, sicuramente aiuteranno molto l'Italia. Abbiamo fatto un ottimo percorso prima con Mancini poi con Spalletti, bisogna fare i complimenti alla Federazione. Sarà difficile all’Europeo, siamo campioni in carica e non sarà facile difendere il titolo".

Lo scudetto è sempre più vicino, che sensazioni ha?
"Siamo vicini al traguardo, vogliamo raggiungerlo il prima possibile. L’importante è quello che verrà domani, mancano sei partite e 18 punti, abbiamo 14 punti di vantaggio e dobbiamo provare a ottenere l’obiettivo il prima possibile. Ho una rosa a disposizione, ne parlavo oggi al Direttore in viaggio, ho 22 giocatori di movimento e 3 portieri in rosa, non vorrei rinunciare a nessuno. Chiaro che Lautaro mi ha dato tantissimo, ma anche l’ultimo che ha giocato meno è riuscito a dare un grande contributo perché si è sempre allenato al meglio. Il suo contributo è pari a quello di Lautaro”.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    93

    37
    29
    6
    2
  • logo MilanMilanCL

    74

    37
    22
    8
    7
  • logo BolognaBolognaCL

    67

    36
    18
    13
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    67

    36
    18
    13
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    66

    36
    20
    6
    10
  • logo RomaRomaECL

    63

    37
    18
    9
    10
  • logo LazioLazio

    60

    37
    18
    6
    13
  • logo FiorentinaFiorentina

    54

    36
    15
    9
    12
  • logo TorinoTorino

    53

    37
    13
    14
    10
  • 10º

    logo NapoliNapoli

    52

    37
    13
    13
    11
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    46

    37
    11
    13
    13
  • 12º

    logo MonzaMonza

    45

    37
    11
    12
    14
  • 13º

    logo VeronaVerona

    37

    37
    9
    10
    18
  • 14º

    logo LecceLecce

    37

    37
    8
    13
    16
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    36

    37
    8
    12
    17
  • 16º

    logo FrosinoneFrosinone

    35

    37
    8
    11
    18
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    34

    37
    5
    19
    13
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    33

    37
    8
    9
    20
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    29

    37
    7
    8
    22
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    16

    37
    2
    10
    25
Back To Top