Calvarese si dimette dal mondo arbitri: "Mi sarebbe piaciuto fare un altro anno, ma a 45 anni devo anche pensare alla mia famiglia"

Rassegna Stampa  
Calvarese si dimette dal mondo arbitri: Mi sarebbe piaciuto fare un altro anno, ma a 45 anni devo anche pensare alla mia famiglia

Si dimette l'arbitro Calvarese

Gianpaolo Calvarese, 45 anni, 157 partite dirette in Serie A, 80 in Serie B, 21 in Coppa Italia più una Supercoppa Italiana (2019, Juve-Lazio 1-3 a Riyadh) ha dato le dimissioni ieri dall’AIA, a due giorni dal raduno che inizierà venerdì a Sportilia. Una decisione che ha colto tutti di sorpresa, come racconta il Corriere dello Sport.

"La notizia delle dimissioni aveva destato più d’un sospetto, dando voce alle ipotesi più disparate. Anche perché l’ex arbitro è stato di recente oggetto di una inchiesta da parte della Procura dell’AIA circa la vendita dei prodotti dell’azienda di famiglia (Ape Regina) ad alcune società di calcio, nella fattispecie Teramo (la sua città natale) e Ternana. 

«Ma non è emerso nulla, ho prodotto tutti i giustificativi» ha detto Calvarese, spiegando come nella sua decisione abbia sì influito la società intestata al papà, ma non per motivi legati alle inchieste. «Ho ragionato insieme alla mia famiglia, sostenibilità e green sono i pilastri sui quali basare il domani. Mi sarebbe piaciuto fare un altro anno da arbitro, è la passione che ho dentro sin da bambino. Ma a 45 anni devo anche pensare alla mia famiglia, alla futuribilità. Non è stata una decisione facile, ma le due passioni erano arrivate ad un punto tale da essere incompatibili fra loro. Ed ogni scelta porta via con sé un pezzo di cuore». "

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo RomaRomaCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo MilanMilanCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo FiorentinaFiorentinaCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo InterInterEL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo UdineseUdineseEL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo BolognaBologna

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo LazioLazio

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo TorinoTorino

    6

    4
    2
    0
    2
  • 10º

    logo AtalantaAtalanta

    4

    3
    1
    1
    1
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    4

    4
    1
    1
    2
  • 12º

    logo EmpoliEmpoli

    3

    3
    1
    0
    2
  • 13º

    logo VeneziaVenezia

    3

    3
    1
    0
    2
  • 14º

    logo GenoaGenoa

    3

    4
    1
    0
    3
  • 15º

    logo SampdoriaSampdoria

    2

    3
    0
    2
    1
  • 16º

    logo JuventusJuventus

    1

    3
    0
    1
    2
  • 17º

    logo CagliariCagliari

    1

    3
    0
    1
    2
  • 18º

    logo SpeziaSpeziaR

    1

    3
    0
    1
    2
  • 19º

    logo VeronaVeronaR

    0

    3
    0
    0
    3
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    0

    3
    0
    0
    3
Back To Top