Altro che costoso addio, Sarri resterà ancora sulla panchina del Napoli: quattro italiane costrette a cercare altrove

Rassegna Stampa  
Altro che costoso addio, Sarri resterà ancora sulla panchina del Napoli: quattro italiane costrette a cercare altrove

La settimana di mercato, dopo la vittoria del Napoli sull’Inter, aveva riacceso le voci sul possibile addio di Sarri. La partita perfetta di San Siro aveva riposizionato l’allenatore azzurro tra i papabili per le panchine di Inter, Roma e anche Milan. Con la Fiorentina sempre alla finestra. Orgoglio partenopeo anche questo, ma la panchina del Napoli almeno per un altro anno resterà di proprietà esclusiva di Maurizio Sarri. Il suo contratto scade tra due anni e soltanto alla fine del 2018 potrebbe profilarsi un divorzio. Uno di quelli costosi, intendiamoci. Bisognerebbe far follie per lui, sborsando otto milioni euro pari al valore della clausola rescissoria che De Laurentiis ha fissato nel contratto dell’allenatore. Se invece fosse il club azzurro a decidere di fare a meno di lui, gli pagherebbe una penale di cinquecentomila euro. Lo riporta Il Corriere dello Mezzogiorno.

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    19

    7
    6
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo VeronaVerona

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo BolognaBologna

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Caso Insigne? Gazzetta: il Napoli non vuole aumentargli lo stipendio, chissà con Raiola non si sia parlato di un addio a fine anno