Duro sfogo di Ancelotti, urla nello spogliatoio ai suoi: "Così non va, questo atteggiamento non lo accetto!". La squadra lo ha ascoltato perplessa

Primo Piano  
Duro sfogo di Ancelotti, urla nello spogliatoio ai suoi: Così non va, questo atteggiamento non lo accetto!. La squadra lo ha ascoltato perplessa

Urla Carlo Ancelotti negli spogliatoi dopo Napoli-Brescia. Il tecnico si è sfogato con i suoi: "Così non va, questo atteggiamento non posso accettarlo"

«No, così non va. Questo non è l'atteggiamento giusto da avere. Non posso accettarlo», un duro, durissimo sfogo di Carlo Ancelotti negli spogliatoi del San Paolo al termine di Napoli-Brescia. Perchè gli azzurri hanno rischiato, troppo, per una partita casalinga che avevano portato sul 2-0. La conduzione della gara è stata pessima e il tecnico del Napoli lo ha ribadito con forza ai suoi uomini. Anche perché da questo momento non sono più ammessi passi falsi come quello di Cagliari. C'è la Champions, ma non solo. Con Juve e Inter che vanno, i punti persi ora diventano più pesanti. 

Ancelotti urla negli spogliatoi: "Questo atteggiamento non lo accetto"

L'edizione odierna del Mattino riferisce di una vera e propria strigliata da parte dell'allenatore azzurro ai suoi nel cuore dello stadio. Le urla si sono sentite e il tecnico non era per niente soddisfatto della prestazione, specialmente nella seconda metà di gara. "Così non va. Questo non è l'atteggiamento giusto da avere. Non posso accettarlo", ha ribadito Ancelotti. Mentre la squadra lo ascoltava con delusione, perplessità. La rabbia degli azzurri si leggeva sui volti dei giocatori. Ma è l'atteggiamento che ha impugnato l'allenatore. 

spogliatoio napoli brescia
Spogliatoio Napoli-Brescia, sfogo Ancelotti
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    43

    18
    13
    4
    1
  • logo InterInterCL

    40

    18
    12
    4
    2
  • logo NapoliNapoliCL

    34

    17
    11
    1
    5
  • logo RomaRomaCL

    34

    18
    10
    4
    4
  • logo JuventusJuventusEL

    33

    17
    9
    6
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    32

    17
    9
    5
    3
  • logo LazioLazio

    31

    18
    9
    4
    5
  • logo SassuoloSassuolo

    30

    18
    8
    6
    4
  • logo VeronaVerona

    27

    18
    7
    6
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    23

    18
    7
    2
    9
  • 11º

    logo BeneventoBenevento

    21

    18
    6
    3
    9
  • 12º

    logo BolognaBologna

    20

    18
    5
    5
    8
  • 13º

    logo SpeziaSpezia

    18

    18
    4
    6
    8
  • 14º

    logo FiorentinaFiorentina

    18

    18
    4
    6
    8
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    16

    17
    4
    4
    9
  • 16º

    logo GenoaGenoa

    15

    18
    3
    6
    9
  • 17º

    logo CagliariCagliari

    14

    18
    3
    5
    10
  • 18º

    logo TorinoTorinoR

    13

    18
    2
    7
    9
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    13

    18
    2
    7
    9
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    12

    18
    3
    3
    12
Back To Top