Ancelotti ed il 4-3-3 con il Napoli: media punti da big e bugia mediatica per credere nel cambiamento

Primo Piano  
Ancelotti ed il 4-3-3 con il Napoli: media punti da big e <i>bugia</i> mediatica per credere nel cambiamento

Ancelotti ed il 4-3-3

Il 4-3-3 potrebbe essere l'ultima mossa di Ancelotti per provare a risollevare la squadra. Sarebbe una scelta forte e di rottura rispetto all'ultimo anno e mezzo dove il 4-4-2 l'ha fatta da  padrone. Ancelotti ha utilizzato per la prima volta in carriera questa soluzione,il 12 settembre 2009 in un Chelsea-Stoke City dove vinse 2-1. In quell'anno e mezzo di Londra su 109 incontri, il tridente offensivo è stato proposto in campo 40 volte. Quando si trasferì al PSG, il 4-3-3 fu il modulo utilizzato in 32 gare su 77 partite. Nell'esperienza madridista sono state 57 le apparizioni (su 119 partite) mentre al Bayern sono state 26 in 60 totali. Nel Napoli, in 67 partite ufficiali, solo 7 volte Ancelotti ha utilizzato il 4-3-3:

  1. 18/08/18 Lazio-Napoli 1-2;
  2. 25/08/18 Napoli-Milan 3-2;
  3. 02/09/18 Sampdoria-Napoli 3-0;
  4. 15/09/18 Napoli-Fiorentina 0-0;
  5. 07/10/18 Napoli-Sassuolo 2-0;
  6. 17/02/19 Napoli-Torino 0-0;
  7. 06/10/19 Torino-Napoli 0-0.

 

Carlo Ancelotti


ANCELOTTI E LA FINTA NOVITA' 

Nelle prime conferenza, Ancelotti rispose sulla possibilità di mantenere lo stesso credo tattico di Sarri: "Possiamo fare sia il 4-2-3-1 che il 4-3-3 indifferentemente, anche a partita in corso". Analizzando la rosa del Napoli, balza subito all'occhio l'assenza di un vero e proprio regista: Allan potrebbe fare il centrale davanti alla difesa (lo fece a Udine con risultati altalenanti) così come Elmas, ma non lo sono in senso assoluto. Ancelotti qualche tempo fa, escluse la possibilità di vedere un Fabian alla Pirlo. In quel ruolo, per caratteristiche, è stato bocciato perfino un certo Hamsik che aveva indubbie qualità tecniche. Tuttavia non bisogna  dare in pasto ai tifosi fake-news o notizie distorte. Vero che il 4-3-3 sarebbe una novità parziale, ma il calcio è equilibrio e si basa su due fasi di gioco. Chi crede che "l'odiato" 4-4-2 (reo di aver portato tanti giocatori fuori ruolo) possa andare in cantina, si sbaglia di grosso perchè una delle prerogative del 4-3-3 in fase difensiva è abbassare un esterno in mediana quando si perde palla. In questo momento parlare di moduli appare abbastanza superfluo. Prima dei numeri, contano gli uomini e la voglia di lottare. Chi è sceso in campo con il Genoa è apparso timoroso e sull'orlo di una crisi di nervi. Ancelotti prova l'ennesima rivoluzione dolce per svoltare definitivamente. Il rischio però di ritrovarsi in uno Tsunami devastante resta sempre dietro l'angolo.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
Guarda la diretta su YouTube
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    38

    15
    12
    2
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    15
    11
    3
    1
  • logo LazioLazioCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo RomaRomaEL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    28

    15
    8
    4
    3
  • logo ParmaParma

    21

    15
    6
    3
    6
  • logo NapoliNapoli

    21

    15
    5
    6
    4
  • logo TorinoTorino

    20

    15
    6
    2
    7
  • 10º

    logo MilanMilan

    20

    15
    6
    2
    7
  • 11º

    logo VeronaVerona

    18

    15
    5
    3
    7
  • 12º

    logo BolognaBologna

    16

    15
    4
    4
    7
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    16

    15
    4
    4
    7
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    15

    14
    4
    3
    7
  • 15º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    15

    15
    4
    3
    8
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    12

    15
    3
    3
    9
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    10

    14
    3
    1
    10
  • 20º

    logo SpalSpalR

    9

    15
    2
    3
    10
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Ancelotti: "Valigia sempre pronta, giusto essere in discussione! Ottimista per domani, non voglio che la squadra giochi per me. Ieri ho sentito Ibrahimovic" [VIDEO CN24]