Macedonia-Polonia, le formazioni: c'è Zielinski dal 1'!

Nazionali  
Macedonia-Polonia, le formazioni: c'è Zielinski dal 1'!

Queste le formazioni ufficiali della gara delle 20:45 tra Macedonia e Polonia, prima del turno di qualificazione verso Euro 2020 per entrambe le Nazionali.

Macedonia (3-5-2): Dimitrievski; Bejtulai, Velkoski, Musliu; Ristovski, Bardi, Nikolov, Elmas, Alioski; Pandev, Nestorovski.

Polonia (4-2-3-1): Fabianski; Kedziora, Bednarek, Glik, Bereszynski; Klich, Krychowiak; Frankowski, Zielinski, Grosicki; Lewandowski.

I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo TorinoTorinoEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo MilanMilan

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo RomaRoma

    5

    3
    1
    2
    0
  • logo LazioLazio

    4

    3
    1
    1
    1
  • 10º

    logo VeronaVerona

    4

    3
    1
    1
    1
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    3

    3
    1
    0
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    3

    3
    1
    0
    2
  • 14º

    logo BresciaBrescia

    3

    3
    1
    0
    2
  • 15º

    logo ParmaParma

    3

    3
    1
    0
    2
  • 16º

    logo SpalSpal

    3

    3
    1
    0
    2
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    3
    1
    0
    2
  • 18º

    logo LecceLecceR

    3

    3
    1
    0
    2
  • 19º

    logo FiorentinaFiorentinaR

    1

    3
    0
    1
    2
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    0

    3
    0
    0
    3
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Rinnovo Callejon-Napoli, CorSport: nessuno delle parti vuole il divorzio, ma è tutto ancora in stand-by. Stesso discorso per Mertens