Belgio: spogliatoio spaccato, risse sfiorate e due campioni divisi da una donna

Mondiali  
Belgio rissa spogliatoioBelgio rissa spogliatoio

Incredibile quanto sta accadendo al Belgio, una delle migliori Nazionali degli ultimi anni che ha accusato il colpo al Mondiale e ora rischia l'eliminazione già ai gironi

Mondiali 2022 - Incredibile quanto sta accadendo al Belgio, una delle migliori Nazionali degli ultimi anni che ha accusato il colpo al Mondiale e ora rischia l'eliminazione già ai gironi. La Nazionale affronterà giovedì 1 dicembre la Croazia, decisiva per la qualificazione agli ottavi del Mondiale. Il Belgio non è più una squadra. Dopo la sconfitta col Marocco, racconta L'Equipe, Vertonghen si è scagliato nello spogliatoio contro De Bruyne: "Certe cose dovremmo dircele tra noi, non metterle in piazza". Eden Hazard – attaccante del Real Madrid, dove ha un posto fisso in panchina – ha preso le parti di De Bruyne e Romelu Lukaku ha fatto da paciere quando dalle parole si stava passando alle mani.

Silenzio assoluto anche tra Courtois e De Bruyne, protagonisti della storia delle storie: quasi coetanei, cresciuti insieme, compagni nel Genk e nelle nazionali giovanili, praticamente inseparabili, fino a quando nella sua autobiografia De Bruyne rivelò che nel 2012 l’allora compagna Caroline Lijnen lo aveva tradito proprio con Courtois. Lei confermò ("Thibaut in una sera mi ha fatto sentire come non mi era mai successo nei nei tre anni della relazione con Kevin") ma si giustificò: "De Bruyne mi aveva appena tradito con la mia (ex) migliore amica. Non volevo dirlo, ho deciso di parlare soltanto dopo che lui ha scritto della mia relazione con Courtois".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    53

    20
    17
    2
    1
  • logo InterInterCL

    40

    20
    13
    1
    6
  • logo LazioLazioCL

    38

    20
    11
    5
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    38

    20
    11
    5
    4
  • logo MilanMilanEL

    38

    20
    11
    5
    4
  • logo RomaRomaECL

    37

    20
    11
    4
    5
  • logo UdineseUdinese

    29

    20
    7
    8
    5
  • logo TorinoTorino

    27

    20
    7
    6
    7
  • logo BolognaBologna

    26

    20
    7
    5
    8
  • 10º

    logo EmpoliEmpoli

    26

    20
    6
    8
    6
  • 11º

    logo MonzaMonza

    25

    20
    7
    4
    9
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    24

    20
    6
    6
    8
  • 13º

    logo JuventusJuventus

    -15

    39
    23
    11
    5
  • 14º

    logo SalernitanaSalernitana

    21

    20
    5
    6
    9
  • 15º

    logo LecceLecce

    20

    20
    4
    8
    8
  • 16º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    20
    5
    5
    10
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    18

    20
    4
    6
    10
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    13

    20
    3
    4
    13
  • 19º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    9

    20
    2
    3
    15
  • 20º

    logo CremoneseCremoneseR

    8

    20
    0
    8
    12
Back To Top