Le pagelle Napoli-Lecce: errore di Ndombele, miracolo Meret, impalpabile Osimhen, Raspadori rimandato

Le Pagelle  
Le pagelle Napoli-Lecce: errore di Ndombele, miracolo Meret, impalpabile Osimhen, Raspadori rimandato

Le pagelle Napoli-Lecce 1-1: nuovo pareggio degli azzurri dopo quello di Firenze.

Pagelle Napoli Lecce. Termina Il match per la 4a giornata di Serie A con il Napoli che ha affrontato il Lecce. Le pagelle Napoli Lecce su CalcioNapoli24, con i voti e la spiegazione dettagliata per ogni singolo calciatore azzurro. Voti Napoli Lecce.

Pagelle Napoli Lecce, i voti

Meret 7: Esaltante la sua parata sul rigore di Colombo: intuito e riflessi pronti. Può davvero poco sul tiro di giornata. Una sola incertezza su un pallone vagante poi buoni segnali dalle giocate coi piedi

Di Lorenzo 6: Viene colto di sorpresa da Banda, non una volta ma a più riprese. L'intesa con Politano è collaudata, manca di precisione nei cross. Nel secondo tempo si fa valere e tocca il solito abbondante numero di palloni. Sfiora il gol per l'opposizione di Falcone.

Ostigard 6: Esordio per lui. Buone uscite palla al piede e in impostazione si fa notare, come quel bolide al 63esimo che mette i brividi a Falcone. Cross apprezzabili. Non vive una serata da protagonista ma va rivisto in altre prove.

Minjae 5.5: Ha sulla coscienza la relativa colpa di non aver accorciato in maniera immediata su Colombo ma era difficile prevedere un eurogol del genere. Si conferma sulle palle alte, aiuta nell'impostazione anche se Spalletti vorrebbe di più.

Olivera 5.5: Spinge, corre sulla fascia ma manca l'intesa con Elmas, per cui dalle sue parti non arrivano i cambi di gioco e il giro palla è lento. Non soffre Di Francesco ma non è molto presente nel gioco. Cala col passare dei minuti.

Anguissa 6: Deve ricalibrare il piedino nei lanci. Ci mette il fisico ma mancano passaggi illuminanti. Con Ndombele forma una coppia interessante ma centralemente il Lecce trova più di un varco per ripartire nonostante le sue resistenze. Dall'85 Simeone: s.v.

Ndombele 5: Pesa sulla prestazione il fallo da rigore che poteva dare una piega negativa al match. Sradica qualche pallone agli avversari e fa vedere gran parte del potenziale da mettere a puntino con una migliore condizione fisica. Dal '45 Lobotka 6.5: Prende in mano il gioco, smista palloni alla ricerca del varco giusto. fa da schermo e ci mette le idee.

Politano 6.5: E' l'unico che salta l'uomo, combina bene con Di Lorenzo. Impegna Falcone con un pregevole sinistro e serve l'assist ad Elmas. Nel secondo tempo tenta un paio di strappi e all'ultimo dribbling stava per segnare. Dal '71 Lozano 6: Si fa vedere saltando l'uomo, creando spazi. Gli manca però come sempre quel pizzico di convinzione in più.

Raspadori 5: In giro per il campo a cercare di legare il gioco, con impegno ma senza incidere. I compagni lo cercano ma ha la tendenza a fare più la seconda punta che il trequartista. Rimandato. Dal '45 Zielinski 6: Prova a scardinare il muro alzato dai pugliesi con sterzate e palloni larghi sulle fasce. Tenta la soluzione da fuori e la palla imbucata ma non gli riesce.

Elmas 6.5: Mette a segno il gol vantaggio ed è un merito, ha inciso nel momento in cui la paura del rigore era appena passata. Poi si adagia su ritmi blandi. Dal '55 Kvaratskheila 6: Cerca di sfondare il muro intestardendosi in dribbling , poi alterna cross. Non incide come vorrebbe.

Osimhen 5: Pochi palloni per lui, è meno coinvolto di altre volte nel giro palla. Se i compagni lo servono poco anche lui non si è fatto vedere poi tanto. Di testa sciupa due ghiotti assist. Forse è stato il punto di riferimento che è mancato.

All. Spalletti 5.5: Cambia tutta la catena di sinistra con qualche rischio. Lancia Ndombele dal primo minuto ma il giro palla non è dei migliori. Il Lecce lo sorprende con un eurogol, col gioco nel primo tempo e col catenaccio nel secondo. Vuole verticalizzazioni su Raspadori ma la scelta non ripaga. Così nella ripresa è costretto a cambiare e sbatte sul muro pugliese. Mancano soluzioni da fuori e brillantezza a trovare il guizzo. Tenta anche la carta Simeone. Nulla da fare, occasione persa.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    41

    15
    13
    2
    0
  • logo MilanMilanCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo JuventusJuventusCL

    31

    15
    9
    4
    2
  • logo LazioLazioCL

    30

    15
    9
    3
    3
  • logo InterInterEL

    30

    15
    10
    0
    5
  • logo AtalantaAtalantaECL

    27

    15
    8
    3
    4
  • logo RomaRoma

    27

    15
    8
    3
    4
  • logo UdineseUdinese

    24

    15
    6
    6
    3
  • logo TorinoTorino

    21

    15
    6
    3
    6
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    19

    15
    5
    4
    6
  • 11º

    logo BolognaBologna

    19

    15
    5
    4
    6
  • 12º

    logo SalernitanaSalernitana

    17

    15
    4
    5
    6
  • 13º

    logo EmpoliEmpoli

    17

    15
    4
    5
    6
  • 14º

    logo MonzaMonza

    16

    15
    5
    1
    9
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    16

    15
    4
    4
    7
  • 16º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    13

    15
    3
    4
    8
  • 18º

    logo CremoneseCremoneseR

    7

    15
    0
    7
    8
  • 19º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    6

    15
    1
    3
    11
  • 20º

    logo VeronaVeronaR

    5

    15
    1
    2
    12
Back To Top