Parlato a CN24: "ADL sta lavorando per rifondare il Napoli. Ho la sensazione che Meret andrà via"

Le Interviste  
Parlato a CN24: ADL sta lavorando per rifondare il Napoli. Ho la sensazione che Meret andrà via

Manuel Parlato, giornalista di Sportitalia, ha rilasciato alcune dichiarazioni a CalcioNapoli24

Calciomercato Napoli - Manuel Parlato, giornalista di Sportitalia, è intervenuto in diretta ai nostri microfoni durante ‘Calcio Napoli 24 Live’ trasmissione in onda su CalcioNapoli24 TV (79 Digitale Terrestre). Ecco quanto evidenziato da CN24.

“La probabile formazione del Napoli? Saranno arruolabili Juan Jesus e Politano, Olivera è infortunato ed io farei giocare ancora uno con la qualità di Piotr Zielinski. Vista la squalifica di Ngonge, il recupero di Politano a destra con Osimhen e Kvaratskhelia. Se Juan Jesus sta bene, non vedo come possa esserci spazio per Ostigard in difesa.

Come vedo i giocatori quando arrivano? Il clima è diverso rispetto allo scorso anno, ci sono facce deluse e mi sembra una situazione che riguardi una stagione praticamente compromessa. Sono situazioni che si vivono a fine stagione, quando raggiungi o meno un risultato. Che il Napoli abbia qualità non c’è dubbio, ci sono state reminiscenze dello scorso anno a Monza. Ma è stato fatto tutto troppo tardi rispetto ai disastri compiuti.

Anche la contestazione dei tifosi, che a Monza sembrava paradossale ed è avvenuta anche a fine partita, è nei riguardi della stagione ma sembra un po’ tardiva: una critica più serrata poteva starci, passare da un incoraggiamento ad una contestazione adesso proprio no. Finiamo la stagione e vediamo dove si può arrivare, l’Europa League è il minimo da raggiungere, sarebbe un paradosso un Napoli senza coppe l’anno dopo lo scudetto. La posizione degli ultras è netta e perentoria nei confronti del presidente, si sta lavorando su più direzioni in campo e per rifondare il Napoli partendo da situazioni non chiare come stadio e centro sportivo.

Il futuro di Calzona? È un piano alternativo, se si punta a Conte e non si arriva alla firma, e c’è Italiano che sta aspettando, magari può saltare anche il piano B perchè potrebbe ricevere altre opportunità. Calzona mi sembra il piano più sensato, ma solo se la squadra dovesse rispondere con i giusti segnali e non solo per un quarto d’ora come visto a Monza.

De Laurentiis dovrà fare un bagno d’umiltà e ritrovare le condizioni giuste per riportare il Napoli lì dove l’ha portato. Sul mercato andrà sostituito Osimhen che non è un attaccante come gli altri, poi un centrocampista importante come Zielinski. E poi c’è la situazione portieri che non dobbiamo sottovalutare: la mia sensazione è che Meret andrà via, quindi se ne dovrà trovare un altro, che sia uno d’esperienza o un giovane come Caprile. Forse sarà la sessione di mercato più difficile della storia recente del Napoli”

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    93

    37
    29
    6
    2
  • logo MilanMilanCL

    74

    37
    22
    8
    7
  • logo BolognaBolognaCL

    68

    37
    18
    14
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    68

    37
    18
    14
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    66

    36
    20
    6
    10
  • logo RomaRomaECL

    63

    37
    18
    9
    10
  • logo LazioLazio

    60

    37
    18
    6
    13
  • logo FiorentinaFiorentina

    57

    37
    16
    9
    12
  • logo TorinoTorino

    53

    37
    13
    14
    10
  • 10º

    logo NapoliNapoli

    52

    37
    13
    13
    11
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    46

    37
    11
    13
    13
  • 12º

    logo MonzaMonza

    45

    37
    11
    12
    14
  • 13º

    logo VeronaVerona

    37

    37
    9
    10
    18
  • 14º

    logo LecceLecce

    37

    37
    8
    13
    16
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    36

    38
    8
    12
    18
  • 16º

    logo FrosinoneFrosinone

    35

    37
    8
    11
    18
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    34

    37
    5
    19
    13
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    33

    37
    8
    9
    20
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    29

    37
    7
    8
    22
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    16

    37
    2
    10
    25
Back To Top