Malfitano: "ADL si è dedicato solo ai contratti di Osimhen e Politano, tralasciando altri: giusto rifondare"

Le Interviste  
Malfitano: ADL si è dedicato solo ai contratti di Osimhen e Politano, tralasciando altri: giusto rifondare

Sicuramente quello di quest'anno è un Napoli ordinario, che non regala grandi emozioni – ha detto il giornalista Mimmo Malfitano a Radio Marte nel corso di Forza Napoli Sempre – e che resta deludente sotto l'aspetto della continuità e del rendimento. Non credo il Napoli abbia cominciato una rivoluzione per il futuro anche perché se non si ha la certezza della mancata partecipazione alla Champions ogni discorso può sembrare prematuro. Secondo me il Napoli non può fare 10 vittorie su 13 partite anche perché in queste gare ci sono 5 scontri diretti; è vero che ne giochi 4 al Maradona ma per questo Napoli non è facile tenere testa alle squadre che in questo momento lo precedono in classifica. Quindi se il Napoli non dovesse arrivare in zona Champions è giusto che rifondi, partendo da una qualità di giovani importante che in due o tre anni ti possano riportare in testa alla classifica. Tra le tante cause dell'andamento del Napoli di quest'anno potrebbe anche esserci il fatto che la squadra sia scontenta visto che De Laurentiis si è dedicato solo ai contratti di Osimhen e Politano, tralasciando quelli che sono stati gli altri protagonisti dello scorso campionato. Io però rimarrei sull'organico anche se mi si potrebbe rispondere che è lo stesso dell'anno scorso. Evidentemente lo scorso anno si è andati davvero oltre ogni previsione e rendimento da parte di ciascuno dei giocatori. In questo momento vedo veramente una squadra che sta deludendo anche sul piano dei singoli oltre che sull'aspetto tattico in generale. E questo è indicativo di un qualcosa".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    83

    32
    26
    5
    1
  • logo MilanMilanCL

    69

    32
    21
    6
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    64

    33
    18
    10
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    59

    32
    16
    11
    5
  • logo RomaRomaEL

    55

    31
    16
    7
    8
  • logo AtalantaAtalantaECL

    54

    32
    16
    6
    10
  • logo LazioLazio

    52

    33
    16
    4
    13
  • logo NapoliNapoli

    49

    33
    13
    10
    10
  • logo FiorentinaFiorentina

    47

    32
    13
    8
    11
  • 10º

    logo TorinoTorino

    46

    33
    11
    13
    9
  • 11º

    logo MonzaMonza

    43

    33
    11
    10
    12
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    39

    33
    9
    12
    12
  • 13º

    logo LecceLecce

    35

    33
    8
    11
    14
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    32

    33
    7
    11
    15
  • 15º

    logo VeronaVerona

    31

    33
    7
    10
    16
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    31

    33
    8
    7
    18
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    28

    32
    4
    16
    12
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    28

    33
    6
    10
    17
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    26

    33
    6
    8
    19
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    15

    33
    2
    9
    22
Back To Top