Cds, Barbano: "Natan non ha colpe ma di chi ha pensato che un ragazzo di 22 anni potesse sostituire Kim"

Le Interviste  
Cds, Barbano: Natan non ha colpe ma di chi ha pensato che un ragazzo di 22 anni potesse sostituire Kim

A Radio Napoli Centrale, nel corso di Un Calcio alla Radio di Umberto Chiariello, è intervenuto Alessandro Barbano, condirettore Corriere dello Sport:

"Il bicchiere mezzo pieno è avanti, il bicchiere mezzo vuoto è in difesa e ieri l’hanno dimostrato. I primi due gol del Real Madrid sono due regali difensivi, per di più, Meret sta dimostrando un’involuzione preoccupante. In difesa non ci siamo in marcatura, sul gioco aereo e in costruzione che è un grande limite per la squadra. Non ci siamo, la difesa è franata. Non è colpa di Natan – che secondo me è lento, tra l’altro - ma di chi ha pensato che un ragazzo di 22 anni brasiliano potesse sostituire Kim. Rrhamani sta giocando molto male, l’anno scorso era il supporter. Credo che questa squadra si sia indebolita. Comunque hanno giocato molto bene Politano e Kvara, potrebbero essere utilizzati di più in costruzione. Napoli-Inter sconfitta sicura? Io vedo dei progressi, ma farei giocare Zanoli a sinistra e Juan Jesus e Rrhamani centrali. Oppure Ostigard e Rrhamani. Per me, Lautaro fa polpette con le marcature di Natan. Mazzarri? Il suo ritorno lo giudico molto positivamente. Bellingham? Un giocatore pazzesco, moderno, ha una fisicità straordinaria. Meret? Come fai a prendere certi gol? Questo non è un buon momento per Alex. Al momento, sospenderei il giudizio sul Napoli e le due prossime partite possono dire molto sulla stagione"

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    66

    25
    21
    3
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    57

    26
    17
    6
    3
  • logo MilanMilanCL

    53

    26
    16
    5
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    48

    26
    13
    9
    4
  • logo AtalantaAtalantaEL

    46

    25
    14
    4
    7
  • logo RomaRomaECL

    44

    26
    13
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    41

    26
    12
    5
    9
  • logo LazioLazio

    40

    26
    12
    4
    10
  • logo NapoliNapoli

    37

    25
    10
    7
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    36

    26
    9
    9
    8
  • 11º

    logo MonzaMonza

    36

    26
    9
    9
    8
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    33

    26
    8
    9
    9
  • 13º

    logo EmpoliEmpoli

    25

    26
    6
    7
    13
  • 14º

    logo LecceLecce

    24

    26
    5
    9
    12
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    23

    26
    3
    14
    9
  • 16º

    logo FrosinoneFrosinone

    23

    26
    6
    5
    15
  • 17º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    25
    5
    5
    15
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    20

    26
    4
    8
    14
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    20

    26
    4
    8
    14
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    13

    26
    2
    7
    17
Back To Top