Stadio San Paolo ai raggi X: 100 telecamere e una control room da Grande Fratello, la Polizia può vedere anche la marca delle giacche dei tifosi [FOTO]

In Evidenza  
Stadio San Paolo, sala controlloStadio San Paolo, sala controllo

Stadio San Paolo - E' la zona di controllo della Polizia, definitiva control room. Dove i monitor catturano le immagini di 100 telecamere sparse in tutto lo stadio San Paolo, all'interno e all'esterno. Ed è qui che il centro operativo all'avanguardia può filmare, zoommare in alta definizione sul volto di ogni tifosi che assiste ad una partita del Napoli. 

L'edizione odierna del Mattino mostra come funziona la control room in occasione di Napoli-Sampdoria. Nonostante il San Paolo sia fatiscente e retrogrado, questa sala è tutto fuorchè vecchia. Un concentrato di tecnologia con agenti specializzati che monitorano ogni passo di ciascun tifoso, come al Grande Fratello. Dalla sala operativa, scrive il quotidiano, la Polizia può allargare l'immagine in alta definizione vedendo anche la marca delle giacche che indossano i tifosi. 

Stadio San Paolo, sala di controllo con 100 telecamere

Roba da far invidia ai migliori 007. Comanda tutto il dirigente della Polizia, Paolo Esposito. Ovviamente con la supervisione del questore di Napoli, Antonio De Iesu. 

"Noi siamo preparati ad affrontare ogni genere di criticità - afferma Paolo Esposito -  Allestiamo misure organizzative differenti perché tutto può accadere. Le telecamere non servono solo per l'ordine pubblico, ma anche per i controlli ai tornelli". 

Stadio San Paolo, servizio di videosorveglianza migliore con le Universiadi

In tema di sicurezza degli stadi c'è un lavoro abnorme da fare in Italia, stadio San Paolo in primis. A tal proposito è intervenuto ai nostri microfoni l’assessore allo Sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello che ha specificato: 

“Esiste già un sistema di telecamere che monitora gli spalti della struttura. Questo verrà potenziato grazie ai lavori che stiamo sostenendo con il finanziamento delle Universiadi. Ci saranno più telecamere all’interno del San Paolo per controllare i tifosi con nuove tecnologie che controlleranno ciascun posto a sedere per migliorare la sicurezza dei tifosi.

Ci sarà un potenziamento strutturale anche dei circuiti di video sorveglianza nelle vie di fuga esterne alla struttura, le strade adiacenti al San Paolo saranno monitorate per avere un controllo sul territorio migliore"

FOTO ALLEGATE
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    66

    24
    21
    3
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    53

    24
    16
    5
    3
  • logo InterInterCL

    46

    24
    14
    4
    6
  • logo MilanMilanCL

    42

    24
    11
    9
    4
  • logo RomaRomaEL

    41

    24
    11
    8
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo LazioLazio

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    35

    24
    8
    11
    5
  • logo TorinoTorino

    35

    24
    8
    11
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    33

    24
    9
    6
    9
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    30

    24
    7
    9
    8
  • 12º

    logo ParmaParma

    29

    24
    8
    5
    11
  • 13º

    logo GenoaGenoa

    28

    24
    7
    7
    10
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    24

    24
    5
    9
    10
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    22

    24
    5
    7
    12
  • 16º

    logo SpalSpal

    22

    24
    5
    7
    12
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    21

    24
    5
    6
    13
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    18

    24
    3
    9
    12
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    16

    24
    3
    7
    14
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    9

    24
    1
    9
    14
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Insigne: "Andremo in finale di Europa League, ci crediamo! Sono sicuro che vinceremo a Parma. Dispiace che Hamsik sia andato via senza salutare. Spero possa tornare mio fratello"