Mertens brinda allo scudetto per l'anno prossimo! Poi la confessione su Sarri e il mercato [VIDEO ESCLUSIVO]

Esclusive  
Mertens brinda allo scudetto per l'anno prossimo! Poi la confessione su Sarri e il mercato [VIDEO ESCLUSIVO]

"Mister, ma perché?", l'avevamo lasciato sabato sera col volto rammaricato di chi poteva scrivere un'altra pagina indelebile del libro Ssc Napoli 2016-17. Un'annata da favola per Mertens: 27 gol in campionato, 33 totali comprese le coppe. Spazzato via il record di 27 reti stabilito col PSV nella stagione 2011/12.

Peccato che Sarri non sapesse che Dzeko fosse là ad un passo, così a 12 minuti dalla fine il folletto di Lovanio ha visto il suo numero sulla lavagnetta a bordo campo, per far spazio a Leonardo Pavoletti. Il modo per rimediare c'è, domenica alle 18 con la Samp a Marassi nell'ultimo appuntamento stagionale.

Ma Dries, per tutti i tifosi 'Ciro', è mister sorriso. Subito ha trovato il modo per voltare pagina ritagliandosi un finale di serata in piacevole compagnia.

Amici venuti dal Belgio, parenti, suocera, (mancava Kat impegnaat con una tv belga nella gara con l'Anderlecht, ndr) tutti insieme appassionatamente da '12 Morsi Burger' in via Alabardieri, zona baretti San Pasquale, meta preferita di 'Ciruzzo'.

Inevitabili le domande sul suo futuro. Dries stuzzicato dai presenti ha confessato che per vincere bisogna restare tutti e che Sarri è uno dei migliori allenatori del mondo. Di fatto ha confermato il patto siglato nello spogliatoio e la sua permanenza in azzurro. Ma c'è di più, Dries si è spinto oltre brindando con i presenti. A cosa? Al prossimo Scudetto! Ogni promessa è debito...

Guarda il video esclusivo di Calcionapoli24.it

VIDEO ALLEGATI
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    19

    7
    6
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo VeronaVerona

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo BolognaBologna

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

"Il rispetto per gli altri governa le nostre maniere": lady Callejon criptica, risposta alle frecciate di ADL?