ESCLUSIVA - Vimercatese Oreno, Jeda: "Dal Napoli mi aspettavo di più in Europa. Napoli-Cagliari? Ricordo quando segnai dopo 15'' dal mio ingresso in campo"

Esclusive  
ESCLUSIVA - Vimercatese Oreno, Jeda: Dal Napoli mi aspettavo di più in Europa. Napoli-Cagliari? Ricordo quando segnai dopo 15'' dal mio ingresso in campo

Jeda, ex calciatore del Cagliari ed attuale allenatore della Vimercatese Oreno, è intervenuto nel corso di CalcioNapoli24 Live, in diretta su CalcioNapoli24 Tv:

“Né Napoli né il Cagliari hanno da chiedere qualcosa al campionato, ma tra le due squadre c’è sempre un qualcosa di particolare e non sarà una gara semplice per  protagonisti. Maran sta preparando la gara in maniera tranquilla visto che ha rinnovato il contratto da poco. Joao Pedro mi somiglia un po’, fa la seconda punta o il trequartista, è versatile. Insieme a Cragno e Pavoletti è tra i più rappresentativi. Il Napoli, a livello mentale, si è lasciato andare. Mi piace sempre vedere lo stile di gioco degli azzurri. Il Napoli poteva fare qualcosa in più, la squadra gioca insieme da diversi anni e era avvantaggiata anche con l’arrivo di un tecnico come Ancelotti. Mi aspettavo di più soprattutto in Europa, visto che in Italia, con la Juve, è difficile. Se prendi uno come Ancelotti, però, devi prendere anche qualche giocatore di livello internazionale. Lozano? E’ un nome importante.  I miei Napoli-Cagliari? Ricordo quella del 2007/08 in cui vincemmo nei minuti di recupero, fu la gara che ci diede lo slancio per la salvezza. Poi ricordo un 3 a 3 in cui segnai dopo 15’’ dal mio ingresso in campo”. 

Ultimissime Notizie
I più letti
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Repubblica - Juventus, Higuain rovina i piani per Icardi: vuole restare a tutti i costi